Dormire insieme: le posizioni che rivelano come sta la coppia

Da come una coppia dorme si possono capire tante cose...

Home > Lifestyle > Dormire insieme: le posizioni che rivelano come sta la coppia

Dormiamo tutti in modo diverso. Alcune persone preferiscono addormentarsi lateralmente, altre sullo stomaco o sulla schiena. La posizione più comoda si acquisisce nel corso degli anni, ma cosa succede quando si dorme insieme? Ebbene, le posizioni in cui una coppia dorme può dire molto anche sullo stato di salute della relazione.

Guardarsi l’un l’altro

È la posizione del sonno più rivelatrice. Di solito, gli sposi novelli dormono così spesso, dimostrando inconsciamente il loro affetto e la loro devozione emotiva. I partner si mantengono a una certa distanza ma tendono ad essere un unico corpo. Dopo aver aperto gli occhi, si vedranno immediatamente, rendendo questa posizione un mezzo molto potente per avvicinarsi.

Avvinghiati

Questa posizione crea tutte le condizioni per l’intimità fisica ed emotiva più stretta, poiché prevede un tocco intimo. Un marito, come regola generale, giace alle spalle, dimostrando la sua posizione dominante. Questa posizione dimostra anche una ricca vita sessuale.

Spalla a spalla

L’elemento più importante da notare su questa posizione è che i dorsi dei partner o altre parti del corpo si toccano e non si allontanano. La coppia sceglie una posizione comoda, pur non evitando il contatto con il corpo. Molto spesso, una tale postura è tipica delle coppie che hanno già testato la loro relazione, si sentono bene insieme e sanno che il partner non li incolperà per una postura confortevole, anche se non include abbracci.

Abbracciati

I partner sembrano fondersi in questa posizione. Di norma, si verifica nelle prime fasi di una relazione quando una coppia sta cominciando a dormire nello stesso letto. A volte, questa posizione è anche usuale per le coppie che sono state sposate da molti anni e sottolinea l’amore reciproco.

Guancia sul petto

Dormire insieme: le posizioni che rivelano come sta la coppia

Una posizione molto comune tra le coppie che hanno un rapporto spirituale e fisico molto vicino. L’uomo giace sulla schiena e la donna giace su un fianco con la guancia premuta sul petto del compagno. Tale posizione simboleggia la tenerezza, l’unità nelle relazioni e la fiducia.

Distanti e volanti

Le parti posteriori dei partner non si toccano. È comune a tutte le coppie che improvvisamente litigano prima di andare a letto. In secondo luogo, se i partner si allontanano costantemente gli uni dagli altri in fretta e furia per addormentarsi in questa posizione, questo potrebbe essere un segnale di un problema serio. La costante e totale assenza di intimità fisica durante il sonno è un accenno inconscio che rivela un disagio nascosto.