Due uomini cercano di violentare una donna in spiaggia: dal nulla arriva un eroe inaspettato. Ma la storia non finisce qui…

Una bellissima storia!

Home > Lifestyle > Due uomini cercano di violentare una donna in spiaggia: dal nulla arriva un eroe inaspettato. Ma la storia non finisce qui…

Georgia Bradley, studentessa inglese, è una ragazza che si trovava in vacanza in Grecia: mentre passeggiava da sola di pomeriggio in spiaggia, due uomini stranieri hanno cominciato a seguirla e si avvicinavano velocemente a lei.

Stavo camminando sulla spiaggia quando ho notato che due uomini mi seguivano. Hanno iniziato a molestarmi e mi hanno detto di seguirli. Ho detto loro di lasciarmi in pace“.

Nonostante il rifiuto netto di Georgia e nonostante lei cercasse di ignorarli, loro insistevano e stavano diventando sempre più aggressivi.

“Uno di loro mi ha preso per il braccio e non mi lasciava andare. Mi sono spaventata, perché ero da sola in spiaggia con due uomini…”.

Poi, all’improvviso, dal nulla è sbucato un eroe peloso…

“Improvvisamente dal nulla, dall’oscurità, è apparso e ha cominciato a ringhiare e abbaiare. Il piccolo cagnolino mi è saltato addosso e ha cominciato a leccarmi la mano”. Di fatto la cagnolina ha spaventato i due uomini, che si sono prontamente allontanati.

Il cane ha seguito la ragazza fino all’albergo: qui lei ha provato a rintracciare il proprietario, ma senza successo. Ha deciso di chiamarla Pepper e hanno trascorso insieme il resto della sua vacanza. Purtroppo non poteva portarla in albergo, ma la lasciava in strada e la ritrovava sempre lì.

Tornata in Inghilterra, ha deciso di adottarla, così grazie a un’associazione per la protezione degli animali, dopo il periodo di quarantena, i vaccini, il chip e tutti i documenti, Georgia e Pepper si sono riabbracciate. Pepper era incinta e poco dopo ha dato alla luce 6 cuccioli!

Non poteva finire in un modo migliore

Condividi questa bellissima storia