È convinta di essere incinta di Gesù

Una ragazza è convinta di essere incinta di Gesù, i suoi familiari sono seriamente preoccupati per la sua salute mentale neanche i medici le fanno cambiare idea

Home > Lifestyle > È convinta di essere incinta di Gesù

C’è un’adolescente di 19 anni che è convinta di essere incinta di Gesù. Sì, avete capito bene. Si chiama Haley e nonostante le prove è completamente convinta di sapere chi è la persona che cresce nel suo grembo. Tutto ebbe inizio quando Haley corse dal Dottor Phil Show per parlargli di una “questione molto urgente” come l’ha definita lei stessa.

Neanche il dottore riusciva a crede a quello che aveva appena sentito, in realtà pensava fosse solo uno scherzo di cattivo gusto. La donna sosteneva infatti che nel suo grembo stava crescendo il figlio di Gesù. Da quando ha raccontato questa storia i riflettori non si sono mai allontanati da lei.

incinta

Haley sosteneva di sentire i calci del piccolo, diceva che aveva preso 10 chili a causa di questa gravidanza. I medici non sapevano come affrontare la situazione così hanno accettato di fargli tutti i test, pensando che magari potesse aver subito violenze e si vergognava di confessare la verità. Ma tutto risultò estremamente agghiacciante.

donna

I test infatti sono da subito risultati negativi e l’ecografia ha escluso ogni possibile gravidanza. Alla luce di questo lei e i membri della sua parrocchia hanno dichiarato che “non intendevano una vera e propria gravidanza”

ecografia

La ragazza confessò di non aver mai subito violenze ma che dopo una messa sentì qualcosa nella sua pancia, proprio come il calcio di un bimbo. Diceva di sentire addirittura la testolina proprio sotto l’ombelico.

“Non mi interessa se la mia famiglia e i medici negano. Tutto dipende dal fatto che tu creda o meno in Gesù” queste le parole di Haley

famiglia

La mamma intervistata da varie TV ha confessato di temere per il benessere mentale della loro figlia, è convinta che stia delirando. Aggiunge anche che è una “bugiarda compulsiva”, ma che è convinta che qualcuno le abbia fatto il lavaggio del cervello.