Ecco perché dovremmo mettere una pallina di alluminio in lavatrice

Davvero sorprendente!

Home > Lifestyle > Ecco perché dovremmo mettere una pallina di alluminio in lavatrice

La prossima volta che fate la lavatrice, inserite all’interno una pallina di alluminio, così potrete avere panni davvero pulitissimi. Spesso dopo aver fatto la lavatrice, i capi di abbigliamento sembrano ancora sporchi, sono sgualciti o magari sono rigidi e ruvidi. Spesso non hanno proprio un buon odore, ma c’è un rimedio a tutto.

Potete risparmiare tempo e denaro per poter avere una lavatrice e un bucato sempre perfetti. Non ci vuole poi molto, basta mettere dentro il cestello una pallina di alluminio. Così gli indumenti saranno più morbidi e meno raggrinziti, grazie alla particolare composizione dell’alluminio che riduce l’elettricità statica. Così i capi usciranno più belli dalla lavatrice e dureranno più a lungo. La pallina di alluminio deve essere grande più o meno come una palla da tennis: non caricate troppo la lavatrice, perché il sovraccarico rende difficoltoso il lavaggio perfetto di ogni indumento. Non dovete cambiare pallina a ogni lavaggio, potete usarla anche a lungo ed eliminando tanti prodotti chimici che solitamente aggiungete in lavatrice, come ad esempio gli ammorbidenti. E’ un rimedio naturale e anche molto economico, oltre che salutare, perché potremo così meno prodotti chimici ed evitare di avere residui di detersivi sui nostri capi di abbigliamento. Senza dimenticare che, grazie all’annullamento dell’elettricità statica, potremo anche avere capi più facili da stirare, una volta che si saranno asciugati, a patto di stenderli per bene sul vostro stendino o di piegarli con cura se utilizzate l’asciugatrice.

Provateci almeno una volta a usare la pallina di alluminio (quello che si usa in cucina, per intenderci) e vedrete che non tornerete più indietro.

Lasciate asciugare bene la vostra “pallina magica” e riutilizzatela ogni volta che dovrete fare il bucato.

Non dimenticatela mai più e vedrete che non dovrete più pensare di cambiare lavatrice, almeno finché l’elettrodomestico non ci abbandonerà… Ma così allunghiamo anche la sua vita!