Ecco perché durante l’estate bisogna mettere due metà di limone nel forno

L’estate è una delle stagioni, più bella. Forse perché è caldo, perché la sera fa buio più tardi oppure perché si può andare al mare per riposarsi dopo un anno di lavoro. Però, anche questa stagione ha i suoi aspetti negativi. Uno di questi sono proprio gli insetti, come le api.


Per liberarsene non è molto semplice. Nel periodo estivo la loro presenza è sempre più assidua, visto che quest’insetti sbucano con le temperature calde. Bisogna comprare prodotti chimici, che alcune volte fanno bene da una parte, ma male dall’altra. Ecco perché oggi, abbiamo deciso di parlarvi di un metodo casalingo, molto semplice e che si può fare con due semplici cose ed è anche molto veloce. Sono quei metodi antichi, che usavano le nostre nonne e che anche con il passare degli anni, sono sempre molto utili. Allora, per prima cosa avete bisogno di un limone e del forno. Poi, tagliate il limone in due e mettetelo nel forno. Semplice no? Lasciatelo li, per una notte. Però, la cosa fondamentale per far riuscire questo trucco, è lasciare lo sportello del forno aperto. La mattina seguente sarete davvero stupiti dal risultato. Potrete notare che tutte le api, saranno sopra al limone, perché sono attratti dal suo profumo. A questo punto, quello che dovete fare è chiudere lo sportello ed accendere il forno per qualche minuto. Poi, spegnete ed aspettate più o meno un’ora che si raffreddi. Ecco a questo punto la vostra casa sarà profumata ed anche libera dalle api.

Ovviamente una volta che il vostro forno sarà freddo, togliete il limone e pulite i moscerini dal fondo.

Questo trucco è molto semplice, ma soprattutto molto efficace. E’ meraviglioso avere la casa libera dalle api o dagli insetti.

Fateci sapere il risultato nei commenti.

Poi se vi è piaciuto, condividetelo con i vostri amici!