Ecco perché non dovresti mai accettare di essere un’amante

Non importa quante volte ti dice che gli sarebbe piaciuto incontrarti prima di sposarsi, sappi che non lascerà mai sua moglie per te. Anche se ti dice quanto stia male a casa, non lascerà mai sua moglie per te. Perché ha già qualcosa di serio a casa. Ha figli e una moglie per la quale nutre ancora un grande rispetto per essere la madre dei suoi figli, sebbene non la ami più come prima. E tu sei proprio quello di cui lui ha bisogno per sentirsi tranquillo: avere l’amante per lui è come mettere la ciliegina sulla torta, rendere il dessert più gustoso.

Invece di lamentarti del fatto che lui metta troppo tempo nel rispettare la promessa che ti ha fatto, quella di abbandonare la sua famiglia per te, dovresti riflettere su queste considerazioni. Ti senti così insignificante per accontentarti di una briciola di affetto da qualcuno che potrebbe non essere mai disponibile per te? Credi che 20 minuti di chiacchiere e felicità con lui compensino ore e ore di angoscia e tristezza quando lui non può rispondere alle tue chiamate o è impegnato con la sua famiglia? I migliori momenti della tua vita, cara, ti stanno passando accanto e tu li perdi perché passi il tuo tempo ad aspettare lui. I 5 anni di lotta per far diventare tuo quell’uomo avresti potuto usarli per trovare altri 10 uomini: magari non tutti avrebbero potuto farti innamorare ma almeno 1 su 10 avrebbe avuto tutto il tempo per stare con te e farti vivere una relazione senza farti sentire triste o farti venire il mal di testa. Perché la relazione che hai con quest’uomo sposato ti porta solo cose negative. Al di là del fatto che le persone ti catalogano male, il tuo concetto di sé stessa, la tua immagine personale sta cadendo a pezzi, giorno dopo giorno. Forse non dici mai a te stessa: “Sono cattiva come una donna perché accetto di fare l’amante” ma il tuo inconscio lo percepisce in questo modo ogni giorno. E tutta la situazione si è trasformata in un vortice di negatività che ti trascina verso il fondo. Inoltre, nemmeno le statistiche sono dalla tua parte: solo il 4% degli uomini che possiedono un amante finisce per lasciare la moglie per stare con l’altra.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Svegliati! Sei, probabilmente, una delle 96 su 100 che starà aspettando e sprecando il tuo tempo prezioso per un’illusione che non si materializzerà mai.

È arrivata l’ora che tu ti tolga la benda dagli occhi. La tua famiglia, probabilmente, guarderà male questa relazione. I suoi genitori non vorranno mai incontrarti.

Se verrà a saperlo, sua moglie sicuramente, per vendetta, lo priverà di alcuni dei suoi diritti come padre e non avrai più accanto l’uomo fiducioso e sensuale di cui ti sei innamorata ma una persona che si sente in colpa per aver lasciato la sua famiglia e i figli per una relazione con te e che sarà perenemente infelice perché gli mancheranno i suoi figli.

Non illuderti più: non abbandonerà mai sua moglie per te. E quando lo capirai metterai fine a questo strazio. Perché grazie alla parola FINE inizierai, finalmente, a capire quanto realmente vali e avrai più spazio e tempo per dedicarti ad incontrare altri uomini migliori di lui.

Perché essere l’amante di un uomo importante, impegnato e marito di una bella donna non significa essere più bella o migliore di lei. Se lui ti dice di avere con te dei rapporti intimi pieni di passione non significa che con la moglie non li abbia… o che tu sia migliore di lei.

Potrebbe semplicemente cercare il brivido delle cose vietate… e questo non è amore!

Ricordati che sei un Donna speciale e se qualcuno ti vuole solo come seconda opzione, puoi gentilmente indicargli la porta e mandarlo direttamente a quel paese…

Non perdere il tuo tempo con qualcuno che non potrai mai avere.