Esercizi per snellire interno coscia

7 esercizi per snellire e tonificare l'interno coscia che puoi fare a casa.

Home > Lifestyle > Esercizi per snellire interno coscia

7 esercizi per snellire e tonificare l’interno coscia che puoi fare a casa. L’interno coscia è un’area problematica per molte donne, in questa zona si accumula il grasso e ci dà un aspetto poco carino.

L’estate sta arrivando ed ho pensato di elencarvi 7 esercizi per migliorare questa zona del corpo. Continua a leggere:

Burpee

I burpees sono un ottimo esercizio per bruciare i grassi. Questo esercizio coinvolge tutti i muscoli del tuo corpo ed è anche eccellente per rafforzare il corpo in generale. Fai da 10 a 20 ripetizioni per ottenere risultati ottimali.

Spinta della riverenza

La spinta della riverenza punta verso l’interno delle cosce e aiuta a stabilizzare i fianchi, migliorando così la postura in generale.

Inizia stando in piedi.

Sposta indietro la gamba sinistra verso destra in modo che le cosce si incrocino, piegando entrambe le ginocchia come se ti stessi inchinando. Mentre lo fai, unisci i palmi delle mani.

Ripeti lo stesso edercizio con la gamba destra.

Fai 3 serie da 12 a 15 ripetizioni.

Calci dalle natiche

Come suggerisce il nome, questo esercizio rinforza i muscoli dei glutei. Appoggia le mani sul pavimento in corrispondenza delle spalle. La schiena deve rimanere dritta e parallela al pavimento, alza il tallone verso il soffitto e resta in questa posizione per qualche secondo, poi ritorna alla posizione iniziale.

Ripeti questo movimento con l’altra gamba.

Fai da 10 a 15 ripetizioni su ogni gamba.

Salto della rana

Questo esercizio è estremamente efficace perché coinvolge i quadricipiti, i glutei e i flessori dell’anca. Per bruciare quel grasso in più che rende le cosce poco attraenti, esegui questi salti di rana.

Inizia in piedi con i piedi alla larghezza delle spalle.

Dopo piegati a terra e metti le mani davanti a te.

Mantieni questa posizione per uno o due secondi.

Dopo salta e avanza come fa una rana.

Durante l’atterraggio, assorbi l’energia piegando le ginocchia sedendoti sui fianchi.

Salto della forbice

Puoi giudicare l’efficacia di questo semplice esercizio dal fatto che anche l’esercito americano lo usa come esercizio di riscaldamento e per mantenersi in forma.

Inizia saltando con il piede destro.

Durante il salto, alza le braccia sopra la testa e salta con i piedi separati l’uno dall’altro.

Ripeti per 5 volte.

Sollevamento laterale a doppia gamba

Questa è una variazione della gamba sollevata in una posizione sdraiata lateralmente, dove la gamba superiore funge da resistenza quando si solleva la parte inferiore della gamba. L’ulteriore vantaggio di questo esercizio è che non si concentra solo sull’interno coscia, ma anche sulle cosce esterne e sugli obliqui.

Sdraiati su un lato del corpo. Appoggia la testa e il collo sul braccio inferiore.

Tieni le dita unite e lontano dal corpo in una posizione appuntita.

Ora solleva lentamente entrambe le gambe il più in alto possibile. Le gambe dovrebbero rimanere sempre accatastate insieme.

Mantieni questa posizione per circa 2 secondi prima di tornare alla posizione iniziale.

Fai da 1 a 2 serie da 15 ripetizioni per ciascun lato.

Squats sumo

Gli squat sumo sono efficaci non solo per cosce e glutei, ma sono anche ottimi per sbarazzarsi del grasso addominale più ostinato.

Inizia allungando i piedi superando le spalle e posizionali formando un angolo di 45 gradi.

Ora esegui uno squat formando un angolo di 90 gradi e alza le mani toccando il mento.

La chiave per ottenere il risultato ottimale è attenersi a un programma senza saltarlo.