Facebook ci invita a raccontare l’amicizia che ci ha cambiato la vita

Così Mark Zuckerberg vuole celebrare i 12 anni del social network!

 

Facebook compie 12 anni e celebra l’amicizia. Il prossimo 4 febbraio il social network più popolare fa il compleanno e al posto di spegnere le candeline fa un regalo a noi. Lo stesso Mark Zuckerberg, in un post pubblicato il 12 gennaio, ha annunciato cosa succederà il giorno del 12esimo compleanno di Facebook: l’imprenditore, da poco diventato papà, lancia il #FriendsDay, il giorno degli amici, invitando il miliardo e mezzo di utenti a celebrare le amicizie che hanno cambiato la loro vita, facendo la differenza.

amicizia1
L’amicizia vera può cambiare la nostra vita

Cosa dobbiamo fare noi per celebrare questa giornata? E’ semplice, basterà raccontare nel post pubblicato da Mark su Facebook le storie d’amicizia più importanti della propria vita. Sono già in molti ad aver preso parte a questo simpatico gioco e in molti hanno spiegato che molte amicizie sono state ritrovate proprio grazie a Facebook.

Quando ho scritto il primo codice di Facebook, nel gennaio 2004, speravo di aiutare gli studenti del mio college a connettersi. Oggi oltre 1,5 miliardi di persone nel mondo usano Facebook per stare in contatto con amici e affetti“.

Un intento nobile, che verrà celebrato al meglio da Facebook:

Gli atti di amicizia, amore e gentilezza che tutti condividiamo su Facebook stanno cambiando il mondo ogni giorno in modi che non possiamo misurare completamente. A volte fanno sentire le persone che sono nella nostra vita un po’ più amate. A volte l’amicizia diventa una forza che ci mette su un percorso diverso nella vita. A volte l’amicizia muove il mondo“.

amicizia2
Amiche per sempre!

Perché gli amici saranno sempre gli amici, fino alla fine…

Siamo curiose: quale amicizia ha cambiato la vostra vita?