Famosa leggenda siciliana: c’è un fantasma che si aggira tra le strade di Erice

Avete mai sentito parlare della “Bellina” di Erice? Oggi vogliamo raccontarvi la sua storia, una di quelle leggende siciliane affascinanti e misteriose. Grazie al web le storie si tramandano con molta velocità e facilità. 

Avete mai sentito parlare di “Bellina” la misteriosa protagonista della leggenda di Erice? Oggi vogliamo raccontarvi la sua storia, una di quelle leggende siciliane affascinanti e misteriose. Grazie al web le storie si tramandano con molta velocità e facilità. 

La leggenda della fanciulla

La protagonista è un incantevole fanciulla dai capelli lisci e neri, chiamata Bellina perché molto bella e affascinante ed agli occhi degli uomini irresistibile. Si narra che la giovane fanciulla apparteneva ad un nobile casato e aveva uno stuolo di ammiratori. E nonostante gli uomini si innamorassero di lei a prima vista , nessuno riusciva ad ottenere il suo cuore, lei li rifiutava tutti restando affacciata alla finestra di casa ad ascoltare il mare ed osservare l’orizzonte  in attesa del ritorno del suo unico grande amore. 

Il soldato innamorato

Chi era il giovane che aveva stregato la fanciulla di Erice? Se sei curioso di scoprire la leggenda di Erice, continua questa lettura. Lui era un soldato partito per una guerra da cui non fece mai ritorno e che prima di partire le aveva regalato uno splendido anello come promessa di matrimonio. 

La vendetta del barone

Tra gli ammiratori della bella fanciulla però c’era anche un barone, che venne respinto come tutti gli altri. Egli, però, non si rassegnò e, grazie all’aiuto di un mago, riuscì ad entrare in possesso dell’anello della fanciulla  di Erice, promettendo di restituirglielo solo in cambio di un bacio. Neanche così riuscì a convincere Bellina e per vendetta il barone gettò l’anello in un cespuglio ruvido. La Bellina, disperata, si mise a cercarlo senza successo. Dopo tanta fatica lo vide e allungò la mano per afferrarlo, ma nel farlo si punse e il sangue che uscì dalla ferita scatenò una stregoneria che la fece trasformare in una biscia. E così che raccontano la gente del posto la leggenda di Erice.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Martin Beneš (@martin.benes.photo)

Questa è una delle più misteriose e, nello stesso tempo, affascinanti leggende locali. Secondo alcune testimonianze e racconti pare che l’anima di Bellina continui a vagare per le strade di Erice che, non a caso, è una delle 10 città insolite dove festeggiare San Valentino.

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Bufera all'Isola dei famosi 2018: scandalo droga con protagonista Francesco Monte

Bufera all'Isola dei famosi 2018: scandalo droga con protagonista Francesco Monte

Le 9 frasi che ogni uomo teme di sentire a letto (e tutti negano di averle sentite)

Le 9 frasi che ogni uomo teme di sentire a letto (e tutti negano di averle sentite)

Test dell'albero di Natale

Test dell'albero di Natale

Trova un neonato abbandonato, diciassette anni dopo avviene qualcosa di meraviglioso

Trova un neonato abbandonato, diciassette anni dopo avviene qualcosa di meraviglioso

Divorzio, i mesi dell'anno in cui ci pensiamo di più

Divorzio, i mesi dell'anno in cui ci pensiamo di più

Mia suocera era così gentile

Mia suocera era così gentile