Festa dei nonni 2018, frasi e origini della festa

Il 2 ottobre è la Festa dei Nonni: tante belle frasi da dedicare e origini della festa.

Home > Lifestyle > Festa dei nonni 2018, frasi e origini della festa

Festa dei nonni 2018, frasi belle per fare gli auguri ai nostri nonnini ne abbiamo? Forse non tutti sanno che il 2 ottobre si ricorda questa figura famigliare molto importante, nella società di ieri e in quella di oggi. I nonni si prendono sempre più cura dei nipoti mentre i genitori sono al lavoro e sono un punto di riferimento importante per tutta la famiglia. Rappresentano le nostre radici e le nostre tradizioni. Quali sono le origini della Festa dei Nonni? E quali sono le frasi più belle da dedicare loro?

Festa dei nonni 2018, frasi

Origini della Festa dei nonni

Com’è nata la Festa dei Nonni? Il 2 ottobre è il giorno che è stato scelto per celebrare la figura dei nonni, che in Italia sono 12 milioni e sono una fonte inesauribile d’amore e di tempo per numerose famiglie italiane. Nel nostro paese pare che il 26% dei nonni si occupi dei nipoti mentre i genitori sono al lavoro: è il paese europeo con la percentuale più alta. E per loro da qualche tempo c’è un giorno dedicato.

In Italia la Festa dei Nonni è stata istituita nel 2005: è una ricorrenza civile introdotta dalla legge 159/2005 per celebrare l’importanza dei nonni nelle famiglie e nella società italiana. E’ stato scelto il 2 ottobre, giorno in cui la Chiesa si ricorda di tutti gli angeli custodi.

In America, invece, i nonni si festeggiano dal 1978, dopo che una casalinga della Virginia con 15 figli e 40 nipoti ha deciso di chiedere al presidente Carter di ricordarsi dei nonni. Qui si celebra la prima domenica di settembre, mentre nel Regno Unito la prima domenica di ottobre, in Canada il 25 ottobre, in Francia il nonno la prima domenica di ottobre e la nonna la prima domenica di marzo.

Festa dei nonni 2018, frasi

Festa dei nonni 2018, frasi

Le frasi più belle da dedicare ai nonni:

  • I giocattoli più semplici, quelli che anche il bambino più piccolo riesce ad usare, vengono chiamati nonni.
    (Sam Levenson)
  • Ciò di cui i bambini hanno più bisogno sono gli elementi essenziali che i nonni offrono in abbondanza. Essi danno amore incondizionato, gentilezza, pazienza, umorismo, comfort, lezioni di vita. E, cosa più importante, i biscotti.
    (Rudy Giuliani)
  • Gli zii e i cugini sono una cosa buona.
    I genitori non sono da trascurare.
    Ma una nonna li vale tutti.
    (Fanny Fern)
  • I nostri nipoti ci accettano per come siamo, senza rimprovero o la volontà di cambiarci, come nessuno altro ha mai fatto in tutta la nostra vita, non i nostri genitori, fratelli, coniugi, amici – e quasi mai i nostri figli adulti.
    (Ruth Goode)
  • Nessuno può fare per i bambini piccoli ciò che fanno i nonni. I nonni cospargono la polvere di stelle sulla vita dei bambini.
    (Alex Haley)
  • Una delle più potenti strette di mano è quella di un nipotino appena nato intorno al dito di un nonno.
    (Joy Hargrove)
  • Per un bambino piccolo, il nonno perfetto non ha paura dei cani grandi e delle tempeste feroci, ma è assolutamente terrorizzato dalla parola “boo”.
    (Robert Brault)
  • Si è sempre in naturale antagonismo con i genitori e in simpatia con i propri nonni.
    (Gertrude Stein)
  • I nonni sono coloro che vengono da lontano e vanno per primi, ad indagare oltre la vita.
    (Maria Rita Parsi)
  • La nostalgia dei nostri nonni. Quando sentiamo il cielo ingrandirsi e seminare ricordi e liberare nell’aria il respiro di quando eravamo bambini. Quando sentiamo quell’impastarsi di giochi e risate e nasini rubati e una pressione ci tocca nel petto. E vorremmo di nuovo essere su quel cuscino prima della buonanotte, dove ogni piega della fodera era al suo posto e non c’era nulla di stropicciato.
    (Fabrizio Caramagna)
  • Una nonna è una madre alla quale viene offerta una seconda possibilità.
    (Richard Exley)
  • E’ uno delle leggi della natura che spesso ci sentiamo più vicini alle generazioni lontane rispetto alle generazioni più vicine a noi.
    (Igor Stravinsky)
  • Quando i nonni entrano dalla porta, la disciplina vola fuori dalla finestra.
    (Ogden Nash)
  • I nipoti sono i punti che assicurano la continuità di generazione in generazione.
    (Lois Wyse)