Oggi è la Giornata Internazionale dei Musei 2019

Perché il 18 maggio si celebra la Giornata Internazionale dei Musei 2019? Ecco spiegato il motivo di un giorno così importante.

Home > Lifestyle > Oggi è la Giornata Internazionale dei Musei 2019

Il 18 maggio è la Giornata Internazionale dei Musei 2019, un giorno per ricordare quanto fa bene andare di tanto in tanto in un museo a fare una scorpacciata di arte e di cultura in generale. Quand’è l’ultima volta che siete stati in un museo? Se non vi ricordate, approfittatene oggi!

Musei

La Giornata Internazionale dei Musei (International Museum Day – IMD) viene celebrata ogni anno a livello mondiale dal 1977. Ogni volta si sceglie un tema e i musei che aderiscono all’iniziativa partecipano con attività e mostre ad hoc, per coinvolgere il pubblico di tutto il mondo e sottolineando così l’importanza dei musei nella società.

L’obiettivo è quello di diffondere il messaggio secondo cui “i Musei sono un importante mezzo di scambio culturale, arricchimento delle culture e sviluppo di comprensione reciproca, cooperazione e pace fra i popoli“. E le iniziative sono volte proprio a diffondere questo messaggio.

Proprio come la Notte Europea dei Musei, che in Europa si celebra dal 2011 proprio la notte del sabato che precede la Giornata Internazionale dei Musei. Non sarebbe bello scoprire com’è un museo di notte? C’è anche una serie di film che ci permette di fantasticare su quanto possa essere affascinante viverlo anche nelle ore notturne!

In Italia è l’occasione per celebrare una grande festa del patrimonio culturale italiano. Quest’anno il tema sarà ” “Musei come hub culturali: il futuro della tradizione”. Se parteciperete agli eventi in programma e vorrete condividere foto, video o pensieri, gli hashtag di riferimento per la Festa italiana dei musei e la Notte dei Musei sono i seguenti: #FestadeiMusei2019 #NottedeiMusei #IMD2019 #MiBAC #museitaliani.

I temi delle prossime edizioni sono i seguenti:

  • 2020 Museums for Diversity and Inclusion (i musei per la diversità e l’inclusione)
  • 2021 Museums: Inspiring the Future (i musei: ispirazione per il futuro)