Gli amanti seppelliti vivi

Gli scavi archeologici ci aiutano a capire molte cose scientifiche avvenute in passato. Ciò che si è ritrovato nel sito archeologico dell’Azebaigian occidentale in Iran è invece romantico e toccante. Qui si trovano gli scheletri umani di una giovane coppia morta scambiandosi un ultimo bacio.


Molto probabilmente a causa di un incendio scoppiato nel loro villaggio sono fuggiti, ma sono morti per asfissia e dunque sepolti vivi.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Così sono stati ritrovati. 

I loro corpi stanno uno accanto all’altro, i volti sono attaccati nel punto del mento. 

Il loro è un bacio eterno, venuto alla luce dopo 2800 anni. 

Ogni anno molti turisti vanno  nel museo dove si trovano questi amanti per ammirarli.

Il loro bacio è divenuto il simbolo dell’amore eterno.