Gli italiani amano fare viaggi lunghi

Adoriamo partire per tanti giorni...

Home > Lifestyle > Gli italiani amano fare viaggi lunghi

Gli italiani amano affrontare i viaggi lunghi. Non si accontentano solo di pochi giorni, anche se ammettono che se il convento passa solo quello si possono anche accontentare. Secondo una recente indagine del motore di ricerca viaggi momondo.it, che ha interrogato italiani ed europei per comprenderne desideri e abitudini quando si parla di lunghi viaggi, 2 italiani su 3 sono partiti almeno una volta nella vita per viaggi di quattro o settimane o più. Viaggi lunghi che in realtà costano meno di quello che pensiamo!

Il 69% degli italiani dichiara di aver fatto almeno una volta nella vita un viaggio di un mese. Il 31% che ancora non lo ha fatto per quasi la metà dichiara che i costi sono troppo elevati, per questo non hanno mai pensato di affrontare un viaggio così lungo. Per altri invece l’ostacolo sono gli impegni famigliari e lavorativi, mentre una piccolissima percentualae non è interessata.

L’aspettativa di spesa degli italiani per un viaggio di circa tre mesi si attesterebbe sui 3.000 € al mese, mentre chi è effettivamente partito conferma che il budget necessario è decisamente inferiore. Pensate che la maggior parte di loro ha speso dai 1000 ai 2000 euro al mese!

Dove sono andati gli italiani che hanno affrontato un lungo viaggio? Hanno preferito l’Europa occidentale e il proprio Paese, rispettivamente per il 27% e 24%, ma hanno viaggiato anche nell’Europa orientale (7%). Tra le mete extra europee, le più gettonate tra gli italiani sono il Nord America (13%) e il Sud America (7%). Anche i viaggiatori europei si sono dedicati alla scoperta di altri Paesi dell’Europa Occidentale (28%), della propria nazione d’origine (16%) e del Nord America (11%).

In Viaggio Da Sola

Chi non è ancora partito per un lungo viaggio sogna il Nord America, preferito dal 19% degli intervistati, mentre il 16% andrebbe ai Caraibi. Gli altri europei, invece, mettono al primo posto i Caraibi, mentre per i Finlandesi la meta ideale è l’Europa Occidentale.

Perché partono? La voglia di provare nuove esperienze avvicinandosi a culture differenti e quella di entrare in contatto con realtà diverse per espandere i propri orizzonti sono le risposte più frequenti!