I disegni di una bambina di soli cinque anni, hanno fatto scoprire la verità

Home > Lifestyle > I disegni di una bambina di soli cinque anni, hanno fatto scoprire la verità

Purtroppo, ultimamente abbiamo sentito diversi terribili episodi, di preti che abusano di bambini e sembra non esserci mai una fine. Poi ci domandiamo perché le persone perdono la fede, beh leggete di seguito cosa è accaduto in Brasile. I genitori di una bambina di 5 anni, hanno iniziato a preoccuparsi, quando hanno visto che la loro bambina aveva iniziato a fare dei strani disegni.

Non erano i soliti disegni di una bambina felice, la famiglia, le case, i bambini che giocano. Davano più un senso di paura e sofferenza. Era come se disegnasse una persona cattiva che se la prendeva con un bambino… Rose, questo il nome della piccola, non rispondeva alle domande dei suoi genitori su quei disegni, ma si mostrava davvero spaventata. Così decisero di rivolgersi ad uno psicologo infantile, con la speranza che li avrebbe aiutati a parlare con Rose e a interpretare quei disegni. Secondo l’opinione dell’esperto, la bambina era vittima di abusi. I genitori rimasero sconvolti davanti a quelle parole e alla fine riuscirono a far dire alla piccola chi fosse quel mostro. Era il prete Joao da Silva. Il papà di Rose non informò nemmeno le autorità, ma si precipitò dal prete e lo minacciò, chiedendogli di ammettere le sue colpe. È stato arrestato e accusato di abusi di minore e pedofilia. La famiglia otterrà sicuramente giustizia, alla fine del processo, ma purtroppo la bambina si porterà il trauma a vita.

Ci auguriamo che per lo meno, il prete avrà ciò che si merita, una pena esemplare!

E’ così assurdo vedere cosa accade nel mondo.

La speranza che un giorno si possa tornare alla normalità, è sempre lì…. 

Fonte: www.today.it