I lanciafiamme contro un’Apocalisse zombie vanno a ruba

Davvero c'è qualcuno che li compra?

Home > Lifestyle > I lanciafiamme contro un’Apocalisse zombie vanno a ruba

Elon Musk è un eccentrico miliardario statunitense, a capo di aziende come Tesla, Priject X e The Boring Company. Recentemente è saltato alla ribalta non solo per le sue idee davvero particolari (voleva costruire tunnel sotterranei per evitare il traffico delle grandi città), ma anche per aver messo in vendita un accessorio davvero molto particolare. Partendo dal presupposto che non sai mai quando potrebbe servire, ma nel dubbio meglio tenerlo a portata di mano, lui ha ideato un lanciafiamme perfetto anche per un’Apocalisse Zombie… Sì, avete capito!

Ma un conto è un eccentrico miliardario che, probabilmente per gioco e per divertirsi un po’, ha pensato di promuovere e vendere online un dispositivo che ha la forma di un classico fucile, in grado però di lanciare fiamme a distanze anche elevate. Un altro conto è chi ha pensato bene di acquistarlo. In pochissimo tempo ne sono già stati venduti 7mila modelli!

Il lanciafiamme è stato ideato da The Boring Company, la stessa azienda di Elon Musk che ha come scopo realizzare tunnel sotterranei per poter eliminare per sempre il traffico cittadino. E’ in vendita online al prezzo di 500 dollari circa, quindi nemmeno tanto economico se ci pensate bene… Eppure 7mila persone lo hanno già comprato. E i numeri aumentano di giorno in giorno!

Su Twitter il miliardario continua ad aggiornarci sui dati di vendita: nelle prime tre ore ne erano stati venduti 1000 sui 20mila disponibili, quindi sono anche in edizione limitata… Se ai 500 dollari, oltre alle tasse, aggiungete altri 30 dollari, potete portarvi a casa anche un estintore. Sia mai che facciate danni con il lanciafiamme!

Non fatelo. Voglio essere chiaro: il lanciafiamme è una terribile idea. Non compratelo, a meno che non vogliate divertirvi“, queste le sue parole. “Quando ci sarà un’apocalisse di zombie sarete contenti di aver acquistato un lanciafiamme. Funziona contro orde di morti viventi o vi restituiremo i soldi“. E poi ha scritto: “‘I rumors che sto creando un’apocalisse di zombie per generare domanda per i lanciafiamme sono falsi. Servono milioni di zombie per creare una cosiddetta apocalisse. Dove trovo una fabbrica cosi’ grande per costruirli“.

In realtà lui non pensa che ci potrebbe essere a breve un’Apocalisse Zombie. Tutto è nato per scherzo: se fosse riuscito a vendere con la sua azienda 50mila cappelli, avrebbe dovuto mettere in vendita questo lanciafiamme. I cappelli sono stati venduti e le scommesse si pagano! Ma chi li compra, davvero crede di usarli contro dei morti viventi?