I lavoratori italiani dovrebbero staccare la spina

Corona invita le aziende ad accogliere l'appello.

I lavoratori italiani sono sempre connessi, anche quando non sono al lavoro. Grazie alla campagna WOOOHOOO, birra Corona lancia l’appello alle aziende per incentivare i propri dipendenti a staccare la spina e spegnere la tecnologia, per riconnettersi con gli altri fuori dall’ufficio. Microsoft e Discovery le prime ad aderire. In vista del primo maggio, il giorno in cui si celebra la Festa dei Lavoratori e si parla di diritti dei lavoratori e doveri dei datori di lavoro, ecco un’iniziativa davvero molto importante e da sostenere.

I dati emersi dalla ricerca OnePoll commissionata a marzo 2018 a livello internazionale da Corona su un campione statistico di 15.000 impiegati in lavori d’ufficio (50% uomini e 50% donne) in 11 paesi (in Italia hanno risposto 2000 persone) ci svelano com’è la vita dei lavoratori italiani. Anche se, a dire il vero, basterebbe dare un occhio in ogni ufficio!

Nel nostro paese le persone si sentono in colpa quando prendono permessi dal lavoro o le meritate ferie. I lavoratori italiani trascorrono oltre il 95% delle loro vite al chiuso e passano solo un’ora al giorno all’aperto. Tutti i lavoratori sentono il bisogno di disconnessione, di sconnettersi un po’ dalla tecnologia e dal lavoro.

Corona da sempre sostiene l’importanza di trascorrere tempo all’aria aperta per riconnettersi alla propria parte migliore e perciò, quest’anno, lancia la campagna internazionale WOOOHOOO, facendo appello alle aziende per incoraggiarle a dare tempo libero ai propri dipendenti, per staccare dalla routine quotidiana, passare tempo fuori e godersi più spesso un aperitivo al tramonto insieme ad amici e colleghi.

La campagna vuole lanciare un messaggio forte e chiaro per imparare a sconnetters. Tre grandi attività sono state ideate: un generatore automatico di Out of Office dal tono ironico ed irriverente, il primo evento di welfare aziendale, unico nel suo genere, il 3 maggio a Milano, in piazza Gae Aulenti e una campagna di affissioni a Milano, Torino, Roma e Napoli.

Che dite, è ora di sconnetterci?

Che tipo di mamma sei? Scegli un'immagine e leggi il risultato del test

La storia di Paul e Barbara e la bugia sulla gravidanza

Questa donna ha nascosto il suo amante nella soffitta per 10 anni

10 segreti per purificare il tuo karma

25 regali speciali per amanti dei libri

Come riconoscere le punture di insetti

La storia di Holly, la bambina "capellona"