I nudisti arrivano a Parigi

A Parigi si pensa di dedicare una zona boschiva ai nudisti.

 

Parigi e la Francia sono una delle mete viaggio preferite dai nudisti. Solo che Parigi non ha ancora un luogo dedicato ai naturisti. La situazione potrebbe, però, cambiare molto presto: il gruppo ecologista del Partito dei Verdi ha lanciato una proposta per evitare il problema del naturismo senza controllo e il Consiglio di Parigi ha approvato questo progetto: verrà realizzata un’area boschiva vicino a Parigi tutta dedicata ai nudisti. La zona prescelta potrebbe essere quella vicino al Lago Daumesnil, nel Bois de Vincennes, a est di Parigi.

Il lago Daumesnil vicino a Parigi

Il lago Daumesnil vicino a Parigi

Il governo è intenzionato a trasformare il lago in una specie di piscina pubblica entro il 2019: tale area dedicata ai nudisti dovrà essere ben identificata ed evidenziata, ma non dovranno esserci recinzioni. La cosa non dovrebbe creare problemi ai francesi i quali, da sempre, sono a favore del nudismo.

Bisognerà solo assicurarsi che i turisti di altri paesi possano capire immediatamente che quell’area è dedicata al nudismo, per evitare spiacevoli imbarazzi e fraintendimenti.

Foto: Wikimedia

"Io devo andare al matrimonio di mia sorella..."

A cosa serve la taschina degli slip femminili?

La storia di Analìa e della sua piccola guerriera Luz Milagros, nata a sei mesi di gestazione

Desideravano una figlia e la adottano in Uganda ma il finale è diverso da quello che vi aspettate

L'ultimo desiderio di Tammy prima di andare via per sempre

Come organizzare le vacanze con le app

La lettera di addio della figlia 16enne