I segni zodiacali che vivranno un anno difficile

In questo nuovo anno, ci sono alcuni segni zodiacali che dovranno affrontare molti problemi. Sarà un 2020 difficile ma allo stesso tempo impareranno molte cose

Home > Lifestyle > I segni zodiacali che vivranno un anno difficile

In questo nuovo anno, ci sono alcuni segni zodiacali che dovranno affrontare molti problemi. Sarà un 2020 difficile ma allo stesso tempo impareranno molte cose. Ecco chi sono.

I segni zodiacali che vivranno un anno difficile sono Gemelli, Bilancia e Acquario. Non sarà un brutto anno ma dovrete affrontare molte sfide.

Alcuni di voi potrebbero essere in procinto di trasferirsi, mentre altri rendono le cose più ufficiali con il partner. In ogni caso, questo è l’ anno in cui vi verrà data l’opportunità di crescere ed espandervi mentalmente, fisicamente e spiritualmente.

Ariete

Sarà un anno di rinnovamento personale per l’ Ariete, dovrai affrontare molte sfide sul lavoro ma che ti porteranno grandi successi. I mesi migliori in cui ti sentirai pieno di energia saranno marzo, aprile e agosto, soprattutto in materia economica, potresti essere persino fortunato alla lotteria!

Gemelli

Nel 2020 vorrai cambiare il tuo aspetto e migliorarti, questo cambiamento potrà portarti molte cose positive. Sarà un anno difficile per quanto riguarda la tua salute, ricorda di recarti spesso dal dottore perché in questo nuovo anno il tuo sistema immunitario sarà più debole e potrai spesso ammalarti. Il colore dominante per il tuo segno quest’anno è l’ arancione.

Bilancia

La verità è che non sei l’ unico che ha bisogno di essere amato. In questo nuovo anno dovrai rivedere, riflettere e rivalutare la tua relazione e capire quali sono i tuoi valori.

Acquario

Il 2020 è l’ anno della crescita, caro Acquario. Il 2019 è stato un anno di grandi cambiamenti nella tua sfera lavorativa, abbandona tutte quelle energie negative e concentrati sulla tua felicità. Cerca di capire cosa ti rende davvero felice e fai di tutto per conquistarlo.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI