I suoi progetti distrutti da una foto pubblicata su facebook

Molte volte pubblicare le foto personali su i social network, non va sempre bene, perché non è sempre detto che si attiri l’attenzione delle persone, prendendo i like, ma si possono presentare anche situazioni negative. Prima di rendere pubblica una foto, siate consapevoli di ciò che può accadere e leggete questa storia..



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Questi due giovani innamorati hanno sempre lavorato onestamente e per due anni, hanno risparmiato molti soldi, perché volevano riuscire a comprare una nuova casa, più grande e con un giardino per far giocare la loro bambina. Quando hanno trovato la casa dei loro sogni, hanno iniziato a fare il trasloco e hanno chiamato una ditta per far trasportare le loro cose. Appena hanno fatto tutti documenti per acquistarla, la donna ha fatto le foto sia alla vecchia casa che a quella nuova, con tutto quello che avevano dentro. Quando è arrivato il camion della ditta sconosciuta, che avevano contattato per portare le cose nella nuova casa, hanno caricato tutto. Ma quando sono partiti, la famiglia è andata subito nella nuova abitazione, ma il camion che inizialmente stava davanti a la loro macchina, ha cambiato strada. Il tempo passava e il mezzo non arrivava. I due si stavano preoccupando tantissimo. Hanno provato a contattare il corriere per diverse ore, ma aveva spento il suo telefono. Il peggior errore che avevano fatto era quello di non aver salvato il numero che era scritto sul camion per chiamare anche la ditta. A quel punto, hanno capito di essere stati derubati…

Sono andati subito a denunciare l’accaduto alla polizia, ma alle forze dell’ordine è stato chiaro che le foto che hanno pubblicato su Facebook, sono arrivate nelle mani di questi imbroglioni.

Fai sempre attenzione a quello che pubblichi, non sai mai chi lo può guardare!

La polizia dice sempre di non rendere pubblico tutto quello che ti capita nella vita!

Hai mai sentito parlare di questa frode? Condividete per farla conoscere!