Il ballo di Korryn Bachner

La storia che stiamo per raccontarvi è molto brutta. La protagonista è una ragazzina di soli quindici anni, chiamata Korryn Bachner. Un giorno, non molto tempo fa, era seduta con i suoi amici intorno ad un falò, quando uno di loro, per fare uno scherzo, ha gettato della benzina sul fuoco.


Quello che è accaduto in quel momento è stato terribile, sia per lei, che per i suoi compagni. Il gas ha causato un’esplosione e Korryn si è ustionata, la faccia, il collo e le mani. Insieme a lei, anche altri dodici ragazzi. Prima che arrivasse l’ambulanza, il panico ha riempito l’aria di quel posto e tutti erano molto preoccupati. Alla fine, quando l’adolescente è stata portata in ospedale, secondo la diagnosi dei medici, aveva riportato ustioni di terzo grado, che coprivano il novanta per cento del suo viso. Ha lottato per la sua vita per diverse settimane, poi dopo che è stata ricoverata per un mese, i dottori hanno deciso che poteva tornare a casa, ma ovviamente in futuro dovrà sottoporsi a diversi interventi chirurgici. Il giorno dopo essere uscita, nella sua scuola c’era il ballo di fine anno e lei sapeva molto bene che non poteva andarci. Prima di tutto, perché la sua faccia era ricoperta di bende e quindi poteva prendere qualche infezione e poi perché non si sentiva a suo agio. Con grande tristezza, quindi Korryn è stata costretta a dire al suo accompagnatore, Jonathan Ayala, che non sarebbe andata con lui al ballo. Ha detto a tutti i suoi amici, che sarebbe rimasta a casa quella sera.

La ragazza, durante la serata, se ne è stata seduta sul divano a pensare come sarebbe stato il suo ballo. Poi, all’improvviso, ha sentito bussare alla porta. Era Jonathan ed alcuni loro amici. Inizialmente Korryn credeva che fossero andati da lei, solo per fare alcune foto, ma in realtà le hanno fatto una sorpresa che ricorderà per tutta la sua vita. Visto che lei non poteva andare al ballo, era il ballo che andava dalla ragazza. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:

Tutti i ragazzi hanno messo le luci nello scantinato di Korryn ed hanno decorato l’intera stanza. La mamma, Ellen, quando ha visto quello che stavano facendo quegli adolescenti per sua figlia, ha iniziato a piangere, lei dice che erano lacrime di gioia.

Korryn ha confessato che da grande sogna di essere un’infermiera del reparto ustioni. La sua storia ha fatto commuovere il web, infatti è diventata virale.

Aiutateci a farla conoscere anche ai vostri amici, regaliamo loro un sorriso, condividete!