Il bellissimo gesto di una poliziotta

Home > Lifestyle > Il bellissimo gesto di una poliziotta

Oggi vogliamo raccontarvi una storia che sta rubando il cuore a migliaia di persone, perché è piena d’amore, d’altruismo e perché mostra la potenza dell’istinto materno. Ci troviamo nella foresta colombiana, dove, una mattina, una donna stava raccogliendo le arance, quando, all’improvviso, ha udito dei strazianti lamenti.

Ha iniziato a seguire quell’urlo di dolore ed è giunta dinanzi ad un cespuglio e quando ha abbassato lo sguardo, è rimasta sconvolta da ciò che aveva dinanzi agli occhi. Qualcuno aveva abbandonato, senza un briciolo di cuore, una bambina appena nata, la piccola aveva ancora il cordone ombelicale attaccato. Probabilmente la sua stessa mamma l’aveva lasciata lì, poco dopo averla data alla luce. Era debole e visibilmente affamata. Le forze dell’ordine si sono recate presto sul posto. Tra questi eroi c’era l’agente Luisa Fernanda Urrea, diventata da poco mamma e non appena ha visto quella povera neonata, una valanga di emozioni hanno preso il sopravvento su di lei. Pensava alla sua bambina, alla gioia di essere diventata mamma e a come una donna abbia potuto gettare l’unica ragione della sua vita. Quando ha capito che stava morendo di fame, ha compiuto un gesto che ha scaldato il cuore al mondo intero. Luisa ha preso la bambina, ha scoperto il suo seno e ha iniziato ad allattarla.

Non importava che non fosse sua figlia, non importava che quel latte fosse per un’altra bambina.

Ne aveva molto e aveva la giusta dose d’amore per non farla morire di fame e per rassicurarla.

Il video di Luisa sta facendo il giro del mondo e noi vogliamo presentarvi questa grande donna e mostrarvi il suo dolce gesto.  Guardate: