Il cervello è unisex, uguale nelle donne e negli uomini

Cosa ha dimostrato uno studio universitario

 

Non esiste alcuna differenza tra il cervello di una donna e di un uomo. A rivelarlo è uno studio dell’Università di Tel Aviv, secondo il quale i neuroni del cervello degli uomini e delle donne non presenterebbero differenze rilevanti.

Lo studio

Nel corso dello studio, è stato analizzato il cervello di 1400 individui con una risonanza magnetica, con un successivo confronto tra i risultati maschili e femminili. A conclusione dell’analisi, sarebbe emerso che non esistono differenze tra gli uomini e le donne, ma che invece ci sarebbero delle caratteristiche uniche nel cervello di ciascun individuo.

Cervello uomo donna
Cervello uomo e donna

Unicità

Se da una parte la ricerca ha sfatato il mito delle differenze intellettive tra i generi, dall’altro ha evidenziato il fatto che il cervello di ciascun individuo è un mosaico di caratteristiche uniche, alcune più comuni nei maschi che nelle femmine, e viceversa,  ed altre ugualmente comuni in maschi e femmine.

Ciò significa che nel cervello di un uomo è molto probabile che ci siano  tante regioni neurali di tipo femminile oltre che regioni neurali di tipo maschile.

L’analisi – ripetuta su quattro distinti set di dati di imaging  – avrebbe individuato una condizione molto rara (presente in appena l’8% dei cervelli esaminati) che il cervello di un individuo appaia o del tutto maschile  o del tutto femminile. La conclusione è dunque che non esiste  distinzione di genere tra il cervello femminile e quello maschile.

Fonte: videoviraliweb.com