Il colore delle urine dice molto sul nostro stato di salute

Ecco cosa è bene sapere.

L’urina dice molto del nostro stato di salute. La consistenza, l’odore e il colore sono segni rilevatori del tuo benessere e del tipo di vita che segui. Ci dice molto su cosa mangiamo e beviamo, ma anche sulle malattie che potremmo avere. Il 95% dell’urina è formata da acqua, mentre il restante 5% da diversi ingredienti come sodio, cloruro, urea, creatinina.



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Il colore più comune dell’urina è il giallo, a causa dell’urobilina contenuta all’interno, un prodotto di scarto biochimico generato dalla scomposizione dei vecchi globuli rossi del corpo.

Se siete preoccupati del colore delle urine, ecco cosa dovete sapere!

Colore trasparente: il corpo è troppo idratato. E’ a rischio lo squilibrio chimico del sangue, quindi meglio fare attenzione. Evitate di bere troppa acqua (se avete sempre sete, chiedete consiglio al vostro medico)

Colore pallido: sei ben idratato, sano e normale. Non ti devi preoccupare se il colore delle urine è pallido.

Colore giallo: tutto è completamente normale. Sei idratato e tutto funziona bene. Di solito il giallo paglierino è il colore indicato quando è tutto ok.

Colore giallo scuro: è normale, ma forse sei un po’ disidratato. Ma non c’è nulla di cui preoccuparvi: ricordatevi solo di bere quando avete lo stimolo della sete.

Color miele o ambra: potreste essere disidratati.

Color rosso: forse è meglio farsi vedere da un dottore, perché avete del sangue nelle urine che potrebbe indicare la presenza di infezione, calcoli renali, tumore alle vie urinarie o negli uomini problemi alla prostata.

Colore blu: alcuni farmaci o coloranti alimentari possono produrre urine blu, si parla di ipercalcemia. Consultate il medico.

Colore marrone scuro o nero: le cause sono diverse, come l’uso di alcuni farmaci, il consumo in quantità eccessiva di fave, di rabarbaro e di aloe. Si potrebbe parlare anche di avvelenamento da rame o fenolo o di melanoma. Consultate un medico.