Il gesto dell’insegnate nei confronti dei bulli di William

Il bullismo è una piaga sempre più diffusa e purtroppo troppi bambini, ormai ne sono vittime. Questo fenomeno si sta sviluppando sempre di più negli ultimi anni ed i danni psicologici che provoca a chi deve subirlo sono pesanti. Nessuno è più lo stesso dopo aver sopportato tante prese in giro e scherzi inopportuni.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Oggi proprio per questo, abbiamo deciso di raccontarvi la storia di un ragazzino di soli nove anni, chiamato William Gierke, del Wisconsin. Questo bambino, insieme ai suoi genitori era davvero felice di aver comprato una nuova maglietta, che gli piaceva molto. Così, proprio per questo, ha deciso di indossarla per andare a scuola la mattina seguente. Non aveva però calcolato che i suoi compagni di classe l’avrebbero preso in giro. La maglia nuova di William era rosa, ma aveva un significato davvero importante. Proveniva da un ente benefico, che cercava fondi per la ricerca contro il cancro al seno. Nessuno di quei ragazzini però, ha capito davvero il significato e per questo, hanno preso in giro William tutto il giorno, dicendogli che era una “femminuccia”. Infatti, il bambino è andato via prima dalla scuola con le lacrime agli occhi. Il giorno dopo, per quello che aveva subito, non voleva più tornare in quella classe e la madre, ha cercato di convincerlo in tutti i modi. Alla fine, dopo diverse insistenze, la donna ha fatto tornare il figlio a scuola, ma nessuno dei due avrebbe immaginato il gesto bellissimo che un insegnate aveva preparato per il piccolo. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

L’insegnate David Winter, il giorno prima aveva visto quello che era stato fatto al ragazzino, così ha deciso di indossare anche lui quella maglia per sostenerlo in quello che aveva fatto.

Per molti può sembrare un piccolo gesto, ma per William è stato molto importante e non lo dimenticherà mai.

Nessun bambino deve essere vittima di bullismo e questo messaggio deve arrivare a tutti.

Condividete con i vostri amici e fate conoscere a tutti il gesto di questo insegnante.