Il giro d’Italia con i libri più belli

 

Sanremo, Liguria: Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino

Il sentiero dei nidi di ragno
Il sentiero dei nidi di ragno

E’ il primo romanzo dello scrittore, ambientato proprio nella famosissima città ligure.

Belluno, Veneto: Barnabò delle montagne di Dino Buzzati

Alpinista e bellunese, l’autore ambienta nella sua amata regione questa storia avvincente.

Trieste, Friuli Venezia Giulia: La coscienza di Zeno di Italo Svevo

Un libro che tutti abbiamo letto a scuola e che vede Trieste come sfondo delle vicende dello psicanalista protagonista e di Zeno.

Ferrara, Emilia Romagna: Il giardino dei Finzi Contini di Giorgio Bassani

Il giardino dei Finzi Contini
Il giardino dei Finzi Contini

Il libro è ambientato nella Ferrara degli anni Venti e poi nell’Italia delle leggi razziali.

Ancona, Marche: Doric Hotel di Luisa Mazzocchi

Un bel romanzo ambientato nella città portuale marchigiana.

Roma, Lazio: Ragazzi di vita di Pier Paolo Pasolini

La Roma di periferia è ben ambientata in questo romanzo.

Abruzzo: Fontamara di Ignazio Silone

Un altro capolavoro della letteratura italiana, che ci porta in Abruzzo.

Molise: Non ti muovere di Margaret Mazzarini

non ti muovere
Non ti muovere

Il Molise esiste ed è lo sfondo di questo romanzo da cui poi è stato tratto il film di Sergio Castellitto.

Basilicata: Cristo si è fermato a Eboli di Carlo Levi

Un altro classico che ci racconta della sua stessa vita quando era al confino in Basilicata.

Sicilia, Agrigento: Le forme dell’acqua di Andrea Camilleri

Lo scrittore ci porta alla scoperta di tutta la Sicilia, anche con il commissario Montalbano:

di Redazione