Il pisolino pomeridiano fa bene al cuore

Il pisolino pomeridiano fa bene al cuore ma se dura troppo aumenta il rischio di diabete, i consigli degli esperti.

Home > Lifestyle > Il pisolino pomeridiano fa bene al cuore

Il pisolino pomeridiano fa bene al cuore ma se dura troppo aumenta il rischio di diabete, i consigli degli esperti. Gli scienziati dell’American College of Cardiology, hanno rivelato che riposare dopo pranzo, abbassa la pressione sanguigna e migliora la qualità della vita.

 

Questa è una buona notizia per tutte quelle persone a cui piace andare a schiacciare un pisolino dopo pranzo. La scienza ha rivelato che riposarsi, abbassa la pressione sanguigna e aiuta il corpo a prevenire gli attacchi di cuore.

Lo studio è stato condotto su 212 persone dall’American College of Cardiology ed ha rivelato che coloro che dormivano 60 minuti nel pomeriggio, hanno stabilizzato la pressione del cuore e ridotto lo stress. In questo modo, si riesce a far riposare meglio il cervello senza l’uso di farmaci o tranquillanti.

Secondo le nostre scoperte, se qualcuno ha la possibilità di fare un pisolino durante il giorno, può anche avere benefici per l’ipertensione. Il pisolino può essere facilmente adottato e di solito non costa nulla“.

 

 

Attenzione però, se il pisolino pomeridiano dura troppo, può aumentare del 40% il rischio di contrarre il diabete. A confermare questa teoria è una ricerca presentata a Stoccolma al congresso europeo di diabetologia (EASD), da un gruppo di ricercatori dell’Università di Tokyo. Se si ha l’abitudine di dormire durante il pomeriggio più di 40 minuti e si ha troppa sonnolenza durante le ore del giorno, può essere un campanello di allarme che può nascondere la sindrome di apnea notturna.

Tomohide Yamada dell’Università di Tokyo, ha spiegato: “Un’eccessiva sonnolenza diurna come anche il concedersi dei periodi di sonno troppo prolungati durante il giorno, aumentano il rischio di diabete, cosa che non accade per riposini di durata contenuta. La necessità di concedersi frequenti periodi di sonno durante il giorno, può essere spia di una sindrome delle apnee ostruttive; gli studi epidemiologici hanno dimostrato che questa condizione si correla in maniera indipendente al rischio di ischemia cardiaca, ictus, eventi cardiovascolari fatali e non, oltre a mortalità per tutte le cause“. Altri studi hanno dimostrato tanti effetti benefici del pisolino pomeridiano, infatti migliora anche le performance motorie, il grado di allerta e si ha una riduzione del diabete.

Un sonnellino breve è quello che termina prima di entrare nella fase del sonno profondo. Entrare in questa  e poi non riuscire a completare un ciclo normale di sonno, provoca una condizione nota come inerzia del sonno, caratterizzata dal fatto di sentirsi storditi, insonnoliti e rallentati, anche più di prima del pisolino”.