Il salvataggio della bambina dai due rapitori

Quasi ogni persona cerca sempre di aiutare il prossimo e farlo è qualcosa che rende tutti molto felici. Ecco perché, oggi, abbiamo deciso di raccontarvi la storia di una donna, chiamata Adrian Young. Lavora come guarda porta ad una scuola di Los Angeles, per questo si assicura che i bambini non vengano sottoposti ad alcun tipo di pericolo.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Quello che si è ritrovata a vedere, è qualcosa di cui non si sente parlare molto spesso, ma che, invece, è molto comune. Stiamo parlando dei rapimenti dei bambini. Tutto è accaduto nel settembre dell’anno scorso, quando Adrian era a scuola a fare il suo lavoro. Tutto sembrava procedere bene e sembrava che non ci fosse nulla di strano. Questo è quello che credeva la donna inizialmente. Poi, però, ad un certo punto, ha visto una signora ed un signore, con una bambina tra le mani. Per Adrian, c’era qualcosa che non le piaceva ed alla fine, la piccola ha detto delle parole strazianti. Nel momento in cui i tre si sono avvicinati alla donna, la bambina, ha urlato: “Per favore, non lasciare che mi prendano. Non li conosco e lei non è mia madre!” Queste parole hanno innescato subito l’istinto materno di Adrian, che senza pensarci un secondo, è intervenuta subito a salvare la piccola. La donna, anche se alta solamente un metro e cinquanta, ha afferrato subito la bambina e l’ha salvata da quei due rapitori. La signora, ha anche cercato di mettere giù Adrian, ma tutto senza successo. La donna, è riuscita a mettere in fuga i malviventi. Ecco il video della storia di seguito:

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Poco dopo, Adrian ha chiamato la polizia e gli agenti, hanno trovato subito i due rapitori e li hanno arrestati.

La bambina è stata portata da sua madre, che ha dichiarato: “Se non fosse stato per lei, non saprei dove sarebbe stata portata mia figlia.”

Adrian è stata definita un eroe. Proprio per il suo gesto, la città ha dato alla donna un certificato per ringraziarla di quello che ha fatto per la bambina.

Tutti dovrebbero stare molto attenti a queste situazioni terribili, che purtroppo accadono molto spesso. Condividete!