Il video del baby Koala che ha commosso il mondo

Rimasto orfano appena nato, piccolo ed indifeso viene cresciuto da due umani

 

Imogen, così è stato battezzato al Symbio Wildlife Park dove è nato, è un cucciolo di Koala rimasto orfano appena nato, poiché la sua mamma è morta di leucemia poco dopo il parto. Per salvarlo da morte certa, due guardie del Parco di Sydney si sono offerte di fare da genitori surrogati, adottandolo, e prendendosi cura di lui proprio come avrebbe fatto la sua mamma biologica.

Lo portano infatti in giro con un marsupio, lo alimentano con biberon e lo coccolano proprio come sarebbe successo in natura.

La coppia ha reso pubblici tutti gli aggiornamenti di questa meravigliosa esperienza nel web pubblicando foto e video quotidiani che non lasciano indifferenti nemmeno i cuori più duri!
«Non è stata un’impresa semplice – racconta la ragazza -, sia per le sue abitudini notturne sia per gli artigli affilati. Abbiamo maturato ancora più rispetto nei confronti delle mamme koala e della pazienza che devono avere».

Kylie e Matt, i nuovi genitori di Imogen hanno commosso il web con un video veramente struggente, in cui vediamo il piccolino che, abbracciando un peluches a forma di koala, si nutre stringendolo proprio come farebbe la sua mamma.
Non ci sono molte parole per descrivere il livello di coccolosità di questo video, così, vi lasciamo alla sua visione!

 

Scegli uno scarabocchio e scopri cosa gli altri non osano dirti

Scegli uno scarabocchio e scopri cosa gli altri non osano dirti

La storia del rifugiato siriano che vendeva penne

La storia del rifugiato siriano che vendeva penne

Test di personalità: come chiudi il tuo pugno?

Test di personalità: come chiudi il tuo pugno?

Uno scherzo dall'aldilà

Uno scherzo dall'aldilà

"La nonna con suo nipote", la verità dietro questa immagine

"La nonna con suo nipote", la verità dietro questa immagine

Marito esitante accetta di rifarsi il look e si innamora nuovamente della moglie

Marito esitante accetta di rifarsi il look e si innamora nuovamente della moglie

Cinar, un bimbo davvero speciale

Cinar, un bimbo davvero speciale