In estate la coppia scoppia

Ecco cosa emerge da un recente studio!

In estate la coppia scoppia. Non è solo una credenza popolare, ma è quello che purtroppo succede ogni anno in moltissime coppie, non solo italiane. Once, dating app che propone match di qualità una volta al giorno, osserva fenomeno delle crisi di coppia in coincidenza con l’arrivo dell’estate. I dati della app raccolti per l’Italia mostrano un aumento dei download del 18% a giugno e del 24% a luglio, con un picco del 37% in più proprio nel giorno del solstizio d’estate. Ma l’impennata delle crisi di coppia nei mesi caldi sembrerebbe avere una spiegazione scientifica.


Nei mesi caldi aumentano le crisi di coppia e le relazioni finite ed è una conseguenza dei cambiamenti ormonali legati al cambio di stagione. Ne sono convinti gli psicologi, che sottolineano che la quantità di luce solare che il corpo riceve regola anche il ciclo ormonale che ci rende più o meno inclini all’amore. Portando conseguenze anche devastanti nella vita di coppia.

Nei mesi freddi c’è meno luce e il corpo produce più melatonina, l’ormone stimolato dal buio che serve a regolare il sonno. Così cerchiamo sicurezza e serenità nel partner, per allontanare la tristezza dei mesi invernali. In estate, invece, la luce solare dura a lungo, il cervello produce meno melatonina e più serotonina, il neurotrasmettitore eccitatorio anche noto come “ormone del buonumore” che spinge l’essere umano a cercare sempre qualcosa di meglio.

Con l’aumento delle temperature, poi, l’abbigliamento diventa più leggero, la pelle è più esposta al sole e rilascia più endorfine, sostanze chimiche prodotte dal cervello che stimolano il contatto fisico.

Clémentine Lalande, co-CEO di Once, spiega: “Gli anglosassoni la chiamano ‘uncuffing season’ (letteralmente ‘la stagione in cui cadono le manette’), ossia quel periodo dell’anno in cui le relazioni formatesi durante i lunghi e freddi mesi invernali giungono al capolinea.

Se durante i mesi invernali gli impegni della vita quotidiana mantengono in sospeso le conflittualità di coppia, con l’avvicinarsi delle vacanze estive si riscopre una sorta di felicità individuale e le coppie meno rodate arrivano presto a togliersi le ‘manette’, preferendo cercare la felicità altrove”.