Irlanda, gli hotel più strani dove dormire

Pensavate di dormire nella solita stanza d'albergo?

L’Irlanda è una terra bellissima da scoprire tutto l’anno. Se avete deciso che le prossime vacanze le trascorrerete nella verde isola europea, avete preso la decisione più giusta che potevate. Se avete già trovato qualche volo low cost dall’Italia, per risparmiare un po’ sulle spese di viaggio, potreste decidere di spendere la maggior parte del vostro budget per cercare una sistemazione unica. L’Irlanda è famosa per i suoi hotel molto particolari, dei quali sicuramente vi innamorerete.

Ad esempio avete mai sentito parlare dell’Iveagh Garden Hotel di Dynamic Dublin? E’ l’unico hotel del Vecchio Continente a essere alimentato da un fiume sotterraneo, con un rivoluzionario sistema energetico che offre all’edificio storico di epoca georgiana un impatto ambientale praticamente pari allo zero. Ideale per tutti coloro che vogliono viaggiare rispettando l’ambiente.

COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

E che dire delle Bubble Dome che possiamo a trovare a Finn Lough, nella regione dei laghi del Fermanagh dell’Irlanda del Nord? Dormire al caldo sotto un cielo di stelle è possibile, grazie alle bolle che altro non sono che sfere trasparenti con dentro un letto a baldacchino per campeggiare senza rinunciare al comfort.

A Cushendall, un villaggio che si trova lungo la Causeway Coastal, possiamo optare per il Cushendall Caravan Park, che propone sempre l’idea del campeggio, ma con tende di gran lusso. Per chi non vuole rinunciare alla natura, ma nemmeno a tutti i comfort che si possono avere in un hotel.

E ancora, che ne dite di soggiornare nei campeggi di Kilkenny o Waterford? La prima è una splendida città medievale, la seconda è la città più antica di tutto il paese, con tracce del passaggio dei vichinghi che ancora si notano oggi.

In tenda si può dormire anche nel Garrettstown House Holiday Park a West Cork, il parco della casa padronale del 18esimo secolo. Sarà come fare un tuffo indietro nel tempo!