La storia di Jonathan Bauer

Jonathan Bauer, un papà eroe che ha salvato una bambina

Quando ha visto la bambina nell'acqua, Jonathan Bauer non ci ha pensato due volte e si è tuffato, mettendo a rischio la sua stessa vita

“Eroe”, è con questa parola che oggi un padre di nome Jonathan Bauer viene acclamato sul web.

La storia di Jonathan Bauer

Tutto è iniziato quando un giorno, l’uomo si trovava in macchina con la figlia di 13 anni e stavano tornando a casa. Mentre attraversava il ponte su Assawoman Bay, situato a Ocean City, nel Maryland, è rimasto coinvolto in un incidente a catena.

Ricordo di aver sentito lo stridio delle gomme e di aver visto quel mezzo colpire il guardrail e ribaltarsi. Ho provato a sterzare, ma sono stato colpito e mia figlia si è ritrovata invasa dai vetri dei finestrini. Mi sono assicurato che stesse bene e poi ho cercato di capire cosa fosse appena accaduto.

Il gesto eroico di Jonathan Bauer

Jonathan Bauer si è reso conto che il conducente cercava di scendere dal suo mezzo, ma lo sportello era bloccato. Così, senza pensarci due volte è sceso dall’auto e lo ha aiutato a liberarsi.

Non riusciva a parlare, continuava ad indicare l’acqua sotto il ponte. Così ho allungato lo sguardo ed è stato allora che ho visto il seggiolino e poi una bambina. Aveva la testa fuori dall’acqua, ma muoveva le braccine in modo agitato. Non c’era tempo da perdere. Stava per morire annegata!

La storia di Jonathan Bauer

Senza nemmeno fermarsi a riflettere o chiedere aiuto a chiunque fosse intorno a lui, l’uomo si è tuffato in acqua dal ponte, da un’altezza incredibile.

La storia di Jonathan Bauer

Ha nuotato verso quella bambina, è riuscito ad afferrarla e a metterla sulle sue spalle. Ha iniziato a darle delle pacche alla schiena, finché non ha iniziato a tossire acqua. Nel frattempo era stato lanciato l’allarme e una barca è arrivata dall’uomo e dalla bambina e li ha portati in salvo.

Quest’uomo è stato premiato come un eroe e la sua storia ha fatto il giro del mondo. Il sindaco di Ocean City lo ha nominato membro onorario dell’EMS.