La beauty pet impazza: richiesti sempre più prodotti di bellezza per animali

Facciamo attenzione però a non esagerare!

 

La beauty pet sta diventando una mania in Italia. Shampoo, schiume detergenti, salviettine profumate, lozioni lucidanti sono i più venduti. Seguono poi prodotti protettivi, solari e dentifrici. Nel nostro paese  si contano una novantina di produttori di cosmetici per animali domestici. Anche se la domanda è in crescita esponenziale, la qualità dei prodotti per animali non è sempre buona.

Spesso lo shampoo per il nostro amico a quattro zampe ha gli stessi componenti del sapone per i piatti, quindi meglio lavarlo con lo shampoo per i capelli. E’ quanto sostengono i veterinari dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, intervenuti in un meeting dedicato ai cosmetici per gli animali organizzato da AngelConsulting al Cosmoprof – la manifestazione del mondo dell’estetica in corso alla fiera di Bologna.

Beauty pet
Beauty pet

Gli italiani sono disposti a spendere per l’igiene e la bellezza degli animali. Il problema nasce dall’esagerazione nell’utilizzo di questi prodotti. Come ha spiegato Andrea Barbarossa dell’università di Bologna, questi detergenti sono spesso aggressivi e incrementano allergie, dermatiti, batteri e funghi.

Fonte: ansa.it