La depressione non ha volto

Il suicidio è un grave problema di salute, soprattutto tra i giovani. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, le persone continuano a perdere le loro vite, spesso senza pensare di essere nei guai. Settembre è stato il mese nazionale per la prevenzione del suicidio , e anche noi vogliamo parlarne.


Un nuovo hashtag, #thefaceofdepression, presenta una verità in cui dovremmo tutti pensare e riflettere. Come appare una persona depressa? Assomigliano all’immagine che abbiamo dipinto nella nostra mente quando pensiamo a qualcuno deciso a porre fine alla propria vita? La maggior parte di noi, ne sono certo, immagina una persona dall’aspetto distratto e trasandato; Forse qualcuno che piange sul pavimento di un bagno o che non è più interessato a rispettare le norme sociali. E qui sta il pericolo, la realtà è completamente diversa. Durante la campagna #faceofdepression, i parenti hanno mostrato i propri cari che hanno avuto problemi mentali e hanno fatto miracoli per nasconderlo nella vita di tutti i giorni; sono spesso persone che non riescono a vedere oltre, come se fossero in grave pericolo. Uno dei contributi più toccanti alla campagna è stato un video recentemente condiviso da Talinda Bentley, la vedova del cantante dei Linkin Park Chester Bennington. Nella clip, possiamo vederlo ridere e scherzare … È stato girato solo 36 ore prima del suo tragico suicidio. Pertanto, se sospetti che qualcuno sia depresso e abbia bisogno di aiuto non far finta di nulla. Se conosci qualcuno che pensi soffra di depressione, agisci per il suo bene, prima che sia tardi

Talinda Bennington ha aderito a questo hashtag, scrivendo: “Questo è stato giorni prima che mio marito si togliesse la vita. I pensieri suicidi erano lì, ed è riuscito a celarli al meglio. ”

“Anche mia figlia. La notte prima che finisse in ospedale, andò al ballo della scuola con suo papa, passarono una bellissima serata. Fortunatamente, malgrado tutto è ancora viva, e sta imparando a superare la sua malattia. Aveva 8 anni in quel momento . ”

Ogni giorno, le linee di suicidio sono collegate per le persone che stanno pensando di togliersi la vita. Puoi contattare l’ organizzazione per chattare amichevolmente. In caso contrario, utilizza Google per ottenere un numero ovunque tu sia, indipendentemente dall’ora del giorno, indipendentemente dal motivo della chiamata.