La diagnosi sbagliata della piccola Amelia Mae

Amelia Mae stava male ed i medici le avevano siagnosticato un'infezione all'orecchio, ma la verità era un'altra...

Home > Lifestyle > La diagnosi sbagliata della piccola Amelia Mae

Jayshree Watkins, è una mamma della Virginia, che doveva trasferirsi con i suoi figli e con suo marito, in California. Stavano preparando quello di cui avevano bisogno e tutto stava procedendo bene. Quando all’improvviso è accaduto l’impensabile. La piccola di dieci mesi Amelia Mae si è ammalata.

la-diagnosi-sbaglia-della-piccola-Amelia-Mae

La mamma, era ancora a casa, quando ha notato che sua figlia aveva uno strano dolore all’orecchio. Proprio per questo motivo, senza rifletterci è andata subito in ospedale, per capire il motivo. Il medico dopo aver visitato la bambina, le ha diagnosticato una leggera infezione. Per questo motivo le ha dato degli antibiotici e l’ha rimandata a casa. Con il passare dei giorni, Jayshree non ha notato alcun tipo di miglioramento. Infatti, ha deciso di andare di nuovo al pronto soccorso, per capire. Il dottore, ha visitato Amelia Mae, una seconda volta ed alla fine, ha dichiarato che aveva ancora l’infezione, ma che si era diffusa anche nell’altro orecchio. Per questo le ha aumentato la dose di antibiotici e l’ha rimandata a casa. “Abbiamo continuato a medicare nostra figlia, cercando di farla mangiare e bere il più possibile e dopo pochi giorni, ha iniziato a mostrare i primi miglioramenti!” Ha raccontato la mamma. Ad un certo punto, mentre la famiglia era in viaggio, la piccola ha iniziato a stare molto male. Per questo, durante la strada, hanno deciso di fermarsi in due diversi ospedali ed ogni volta, i medici gli hanno detto la stessa cosa.

la-diagnosi-sbaglia-della-piccola-Amelia-Mae 1

Alla fine, i genitori, hanno deciso di fermarsi anche all’ospedale in Arizona ed è proprio a questo punto, che hanno capito che la situazione era più drammatica del previsto. Il medico, ha richiesto una radiografia completa della bambina ed ha scoperto che il suo fegato era ingrossato.

la-diagnosi-sbaglia-della-piccola-Amelia-Mae 2

Li ha mandati da uno specialista e quest’ultimo, dopo aver fatto la visita e visto tutte le analisi, ha dichiarato che la piccola Amelia Mae, era affetta da un neuroblastoma. Otto giorni dopo, la diagnosi, la bambina è volta via per sempre, era il sei giugno 2017.

la-diagnosi-sbaglia-della-piccola-Amelia-Mae 3

Jayshree, in un’intervista ha dichiarato: “Non posso cambiare il fatto che mia figlia mi abbia lasciata per sempre, ma posso usare la memoria per aiutare gli altri. I sintomi di questo tumore, sono: febbre, gonfiore addominale, perdita d’appetito, irritabilità, debolezza, diarrea, ipertensione e battito accellerato. Fate molta attenzione vi prego!”

Amelia-Mae-stava-male-ed-i-medici-le-avevano-dignosticato-un'infezione-all'orecchio-ma-la-verità-era-un'altra

Riposa in pace piccola Amelia Mae

Potete leggere anche: L’errore fatale che ha fatto perdere la vita a Aiden