La doccia che scompare per arredare spazi minuscoli

Se il bagno è davvero un buco, ecco una soluzione intelligente!

 

Non tutti possiamo permetterci di vivere in una casa gigantesca, non tutti possiamo vantare di avere spazi sufficientemente ampi per poter realizzare i nostri sogni e desideri di design, ma non per questo dobbiamo rinunciare al comfort e all’estetica. Ecco che, ad esempio, per arredare bagni di piccole dimensioni arriva in nostro soccorso una doccia che letteralmente sparisce quando non la usiamo. Un sogno a occhi aperti? No, una semplice realtà che potrebbe risolvere moltissimi problemi di arredamento.

doccia-che-scompare
La doccia che risolve i problemi di spazio in bagno

Se la vostra casa dispone di un bagno dove è impensabile inserire una vasca da bagno, sogno ormai proibito di molte donne, ma dove anche lo spazio per una doccia è risicatissimo, ecco una novità che è stata ideata da Horacio M. Pace Bedetti: è una doccia fantasma, che quando non serve non c’è, non si vede, ma che appare magicamente quando ne abbiamo bisogno.

doccia-che-scompare3
E’ composta da una struttura in alluminio
doccia-che-scompare1
Il tessuto utilizzato è pieghevole e impermeabile

My Rups Folding Shower è una doccia pieghevole in tessuto impermeabile con struttura in alluminio: quando non serve, rimane nascosta a parete, così da non impicciare in bagno, mentre quando ne abbiamo bisogno la possiamo “estrarre” e farci comodamente la doccia… Geniale, no?

doccia-che-scompare2
Quando non serve, rimane “nascosta” nella parete
doccia-che-scompare4
Ecco come appare quando è aperta!

Perché, in fondo, arredare bagni piccoli con tutto il necessario non è impossibile, come ci racconta Ikea: