La donna aiuta la ragazzina a tornare a casa dopo il concerto

Tutti gli adolescenti amano andare ai concerti e divertirsi con i propri amici. Infatti è proprio quello che una ragazza della Virginia ha fatto con la sua miglior amica. Ma poi, è accaduto qualcosa che non si aspettava e che ha cambiato per sempre la sua vita.


La protagonista di questa storia è una ragazzina chiamata Kinley. Era una sera fredda e lei e la sua amica erano andate ad un concerto che aspettavano da tanto tempo. Come molte ragazze della sua età, anche lei aveva deciso di non mettere il cappotto quella sera, senza pensare minimamente alle conseguenze di questa decisione. Ad un certo punto, alla fine del concerto, la folla andò subito fuori e Kinley si separò dalla sua amica. Ritrovandosi sola e tremante, in un posto che non conosceva. La cosa che preoccupava di più la ragazza, è stato il ritrovarsi sola, senza le chiavi, senza telefono e senza portafoglio, perché aveva lasciato tutto nella borsa della sua amica. Incerta su cosa fare, Kinley, tremante, ha deciso di andare verso la fermata del bus e una donna, quando ha visto le sue condizioni, ha deciso di aiutarla. Le ha dato la sua giacca ed ha aspettato con lei l’autobus. Poi ha parlato con l’autista per non farle pagare la corsa e Kinley alla fine è riuscita ad arrivare a casa. Però, sapeva che doveva fare per ringraziare quella donna, chiamata Felicia, che per lei aveva fatto molto. Le aveva perfino regalato la sua giacca!  Così la ragazza ha deciso di pubblicare un messaggio su Facebook, con cui ha scritto:

“Ho completamente dimenticato di ridare a questa donna il suo giubbetto e di dimostrarle la gratitudine, perché lo merita. Lei, senza conoscere nulla su di me, mi ha mostrato molta generosità, compassione ed umanità. Devo trovare questa donna e non mi arrenderò mai!”

Alla fine, il post di Kinley è diventato virale e tutte le persone del post hanno cercato di trovare Felicia. Dopo diversi giorni, la ragazza è riuscita a trovare la donna ed è andata a casa sua per ringraziarla di persona. Ecco il video del loro incontro di seguito:

Che storia meravigliosa!