“La donna non ha fatto nessuna ecografia durante la gravidanza”. Quando il medico prende il bambino per visitarlo rimane senza fiato. Guardate come è nato.

Home > Lifestyle > “La donna non ha fatto nessuna ecografia durante la gravidanza”. Quando il medico prende il bambino per visitarlo rimane senza fiato. Guardate come è nato.

Tutti i medici sono rimasti senza parole, quando questa neo mamma ha partorito il suo “bimbo sirena”. Il secondo caso nato in India. Al piccolo non è stato dato neanche un nome, visto che non si sa se sia maschio o femmina data la sua zona pelvica non sviluppata.

I bambini che nascono con questa condizione, sono 1 ogni 100.000, hanno le gambe unite tra loro e, appunto, non hanno la zona pelvica sviluppata. La mamma dell’ultimo bimbo di questo tipo nato in India è la 23enne Muskura Bibi che ha partorito presso il Chittaranjan Deva Sadan Hospital di Kolkata.

Sembra che la donna, non abbia fatto nessuna ecografia durante la gravidanza, e ha scoperto della condizione del figlio solo dopo il parto.

Il medico della donna ha detto: ‘’I genitori del bimbo sono molto poveri e, durante la gravidanza, non hanno provveduto ad acquistare alcuni farmaci che, forse, avrebbero evitato questa condizione. La mancanza di nutrienti e uno scorretto afflusso di sangue al feto possono provocare anomalie di questo tipo’’.

‘’Non avevo mai visto un bambino come questo prima. È il primo che vedo, oltre a essere il secondo in tutto il paese. Il bambino era normalmente formato nella parte alta del corpo, l’anomalia era dal corpo in giù. Il piccolo aveva infatti le gambe unite. Solo dopo abbiamo scoperto che la madre non aveva mai fatto ecografie durante la sua gravidanza’’. Bambini così però, non possono sopravvivere. Infatti anche nel primo caso Indiano, il bambino morì dopo solo 10 minuti di vita. Sono rarissimi i casi in cui il bambino non nasca con problemi apparatogenitali, in questo caso, i medici possono provare a dividere le gambe.

L’aspettativa di vita comunque, resta molto bassa. Ma cosa provoca la malformazione?  Le cause precise non sono note: si ritiene, comunque, che la responsabilità sia da inquadrare in un’anomalia nella vascolarizzazione della parte inferiore del corpo.

Secondo qualche studioso, c’è un legame con il diabete materno. Non ci sono comunque, evidenze scientifiche a dimostrare il tutto.