La donna si presenta alla cerimonia, in cui tutti non si aspettavano di vederla

Quello che è capitato ad una madre di otto figli, chiamata Noele Rokundu è davvero incredibile, non si sono mai sentite cose del genere. Tutto è iniziato in un giorno del 2015, quando la donna era in una stanza d’albergo a riposare ed all’improvviso ha ricevuto una chiamata dal marito.


L’uomo le ha chiesto di uscire, per prendere un po’ d’aria fresca. Ovviamente, Noele non avrebbe mai immaginato che le volesse così male, perché non appena è uscita dalla sua stanza, dei rapitori l’hanno aggredita e fatta salire in una macchina. La donna era terrorizzata, ma non si aspettava di dover vivere un incubo così terribile. I malviventi, poi l’hanno portata in un edificio abbandonato e l’hanno legata in una sedia. Ad un certo punto,  hanno fatto una chiamata e Noele, ha subito riconosciuto che la voce di quel signore, era del marito. Lei non avrebbe mai immaginato che le sue intenzioni fossero davvero così crudeli. Una volta lì, i malviventi le hanno iniziato a fare alcune domande per scoprire il motivo della crudeltà dell’uomo. Però, Noele era totalmente ignara, per questo non ha risposto. Nonostante questo, i rapitori, hanno deciso di non uccidere la donna, perché loro erano contrari a questo. Così hanno chiesto più soldi al marito, che aveva organizzato tutto questo e gli hanno detto che avevano ucciso Noele. Qualche giorno dopo, la donna è tornata a casa sua in Australia ed ha visto che stavano celebrando il suo funerale- Non c’erano dubbi, gliela avrebbe fatta pagare! Così mentre stavano celebrando il rito funebre, si è presentata ed ha raccontato tutto quello che le era capitato. Ecco il video della storia di seguito:

Dopo che Noele ha raccontato tutto, il marito è stato portato in prigione ed è stato condannato a nove mesi di reclusione.

Questa donna è riuscita a sopravvivere, anche se purtroppo, non sono tutte così fortunate.

Che storia incredibile, è terribile sentire quello che sono in grado di fare alcuni mariti alcune volte.

A volte la mente riesce ad essere davvero malata!