La foto della cameriera che è diventata virale

Home > Lifestyle > La foto della cameriera che è diventata virale

Nel mondo in cui viviamo ora, i giovani non sono più come quelli di una volta. Non sono più rispettosi verso la gente più anziana. Ma fortunatamente, non è sempre così. Ci sono ragazzi che aiutano spesso le persone di una certa età e infatti, dovrebbero prendersi i meriti.

La storia che stiamo per raccontarvi parla proprio di questo. Evoni Williams è una ragazza di soli diciotto anni, di Houston e che lavora alla Waffle House. Sabato scorso stava facendo il suo solito turno, quando ad un certo punto, un signore molto anziano si è seduto ad un tavolo. La ragazza è andata per prendere l’ordine e dopo poco gli ha portato il suo piatto. Da lontano, Evoni aveva fatto caso che l’anziano signore aveva la bombola dell’ossigeno e non era proprio in ottima salute. Poi ha anche visto che stava facendo molta fatica a tagliare il prosciutto. Così la ragazza si è avvicinata, ha preso il suo coltello e ha tagliato il suo cibo in pezzetti molto piccoli. La proprietaria Laura Wolf di quel negozio, appena ha visto la scena, ha fatto una foto. Era troppo emozionata. Poi l’ha caricata su Facebook, di nascosto da Evoni. Sopra ha scritto: “Questo può sembrare un gesto molto piccolo, ma per lui sono sicura che è stato enorme. Sono grata di aver visto questo atto di gentilezza e attenzione all’inizio della mia giornata, mentre tutto in questo mondo sembra così negativo.” La foto della ragazza nel giro di pochi giorni è diventata virale. L’università di Texas Southern University School ha offerto a Evoni una borsa di studio di sedici mila dollari.

La protagonista di questa storia inoltre, ha dichiarato: “Non sapevo di essere stata fotografata fino ad un paio d’ore dopo. Quando l’ho visto, non credevo di ricevere così tanti complimenti, per me è una cosa che farei per chiunque ne avesse bisogno!” 

Quando sentiamo parlare di queste cose è meraviglioso. Perché se tutte le persone fossero come Evoni il mondo sarebbe sicuramente un posto migliore.

Condividete con i vostri amici e fate conoscere a tutti questa storia bellissima!