La gelateria Grom migra all’estero

Unilever ha annunciato l’acquisizione delle gelaterie

 

Unilever annuncia l’acquisizione di Grom, l’azienda italiana produttrice di gelato fondata nel 2003 a Torino dai soci Federico Grom e Guido Martinetti.
Oggi Grom è un’azienda dal marchio premium che produce gelato italiano e conta 67 negozi in Italia e nel mondo. Il business Grom «resterà autonomo e continuerà a essere gestito da Federico e Guido da Torino».

Unilever, gigante da 48,4 miliardi di euro, è presente sul mercato con i marchi Algida e Magnum.

La gelateria Grom migra all’estero

Chi teme che con l’acquisizione i gelati possano perdere qualità, può tranquillizzarsi. Uno dei due fondatori, Guido Martinetti, afferma che la casa di gelati «continuerà ad utilizzare i migliori ingredienti provenienti dalla nostra azienda agricola biologica Mura Mura e quelli realizzati dai nostri fornitori, e manterremo la produzione a Torino, per continuare ad offrire ai nostri consumatori i gelati ed i sorbetti che amano» e aggiunge «siamo orgogliosi di aver la possibilità di lavorare insieme ai migliori manager di Unilever, perché siamo certi che grazie alle loro competenze e alla loro conoscenza dei mercati internazionali riusciremo a realizzare il sogno, nato 12 anni fa in un piccolo negozio nel centro di Torino, di portare il gelato italiano di qualità nel mondo».

Jennifer Ginley perde 61 chili e realizza il suo sogno prima di sposarsi

Le parole strazianti di Todd per sua moglie e sua figlia

Svelato il mistero della tacca sul fondo delle tazze: ecco a cosa serve

Farouk James, il bambino con i lunghi capelli ricci: si rifiuta di tagliarli

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Caro haters, il tuo odio sui social può fare più male di quanto pensi

Quale banana mangeresti? La tua risposta influirà sulla tua salute!