La gelosia in amore: dalla scienza qualche consiglio per superarla

Proviamo a domare il "mostro dagli occhi verdi"

 

La gelosia è un sentimento che potremmo definire democratico. Affligge diversi aspetti della nostra vita, da quella professionale fino a coinvolgere la sfera affettiva dei rapporti interpersonali, in cui la gelosia influisce sui nostri risultati personali, sugli affetti e soprattutto in amore, nelle nostre relazioni sentimentali.

Gelosia
Gelosia

È stato riscontrato un fattore genetico della gelosia che ci avrebbe aiutati a evolverci secondo la teoria della dott.ssa Fischer autrice di Understanding Jealousy (Comprendere la gelosia), per cui nella storia evolutiva dell’essere umano la gelosia ha scoraggiato l’abbandono del partner, mantenendo unita la famiglia e permettendo la sopravvivenza dei più giovani, oltre a farci scegliere relazioni con partner stabili, lasciando da parte i Dongiovanni. Torniamo ai giorni nostri e al quotidiano: se da un lato la gelosia ha il beneficio di far interessare ulteriormente il partner a noi vedendo la nostra reazione, la gelosia può avere effetti molto negativi su una relazione e spesso sta alla base delle violenze domestiche.

Othello Desdemona
Otello e Desdemona

Ne sa qualcosa la Desdemona dell’Otello di Shakespeare, vittima di quel “mostro dagli occhi verdi che dileggia la carne di cui si nutre“. Con l’aiuto della scienza vediamo qualche consiglio per tenere a bada la gelosia che minaccia le nostre relazioni sentimentali.

Non incolpare il/la partner per il comportamento altrui

she-devil
She Devil – film

So che può dare fastidio vedere il proprio partner abbordato davanti ai vostri occhi, ma se questo respinge le avance e non risponde all’abbordaggio anzi lo vanifica, dovete proprio fargliene una colpa? Cercate di restare razionali e apprezzate che nonostante il tentativo di corteggiamento altrui lui/lei siano rimasti concentrati su di voi. Al diavolo il resto.

Mettersi in discussione

Insicurezza
Insicurezza

L’ansia e l’insicurezza sono pane per i denti della gelosia. Di fatto vi preoccupate che il partner possa tradirvi e aumentate la pressione e lo stress verso di lui: il paradosso è che sono proprio fattori come questi a farlo, eventualmente, allontanare da voi. Lo martoriate grazie alla gelosia sulla base di nulla se non la vostra insicurezza. Forse il fatto di essere così insicure deriva da precedenti relazioni sentimentali malsane e farsi un piccolo esame di coscienza può aiutarvi a fare chiarezza e decidere di farsi aiutare.

La comunicazione prima di tutto

La comunicazione nelle relazioni sentimentali
La comunicazione nelle relazioni sentimentali

Non puoi pensare di stabilire limiti all’interno della tua relazione sentimentale e instaurare la reciproca fiducia senza comunicare con il/la partner. Se è lui/lei che ti scoraggia dal farlo, si tira indietro quando tu provi ad avviare una conversazione sui vostri sentimenti, allora forse non è in grado di avere una relazione seria e la gelosia forse è l’ultimo dei tuoi problemi.

Non odiare le altre donne

Fatti un auto-esame sulla tua capacità di giudicare le donne come “mangia-uomini” e sul tuo livello di competitività con le altre donne. La gelosia ti porta a pensare che ogni donna là fuori si metta un bel vestito per portarti via il partner piuttosto che per piacere a se stessa. Non pensare che ogni donna si metta in competizione con te e non lasciare che la presenza di un uomo condizioni il modo in cui ti relazioni con le altre donne.