La lettera di Celeste a suo marito

Decide di scrivere una lettera a suo marito

Celeste Erlach è una madre e moglie. E’ sempre stata molto orgogliosa del suo lavoro e della sua famiglia, ma molto spesso si sente sola e non riesce a fare tutte le faccende senza l’aiuto del marito. Proprio per questo motivo, ha deciso di scrivere una lettera a suo marito, che è diventata virale.

Celeste ha scritto su Facebook: “Caro marito mio, ha bisogno di più aiuto da parte tua. Ci vedo cadere ogni giorno di più in queste dinamiche famigliari. La mia responsabilità di sfamare i nostri figli, mantenere la casa pulita e prendersi cura dei bambini, è come se fosse diventata una cosa scontata, anche quando torno a casa dopo una giornata pesante di lavoro. Senza offesa, ma non sono più sicura di voler sapere come sarà il pranzo della settimana se non avessi più il comando. Ho bisogno del tuo aiuto e che faccia qualcosa in più in casa. Come per esempio, ti chiedo di preparare nostro figlio al mattino, così che possa prendermi una tazza di caffè e preparargli la merenda per la scuola. Ti sto dicendo davanti a tutti quanto ho bisogno di te e che se continuo ad andare avanti al ritmo a cui sono stata costretta ad andare fino ad adesso, non ce la farò più. So quanto questo possa farti male, soprattutto ai bambini ed a tutta la nostra famiglia, perché ammettiamo: anche tu hai bisogno di me, proprio come io ho bisogno di te!” Noi crediamo che tutte le donne abbiano bisogno di un aiuto e dell’appoggio del marito.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Tutte le mamme che hanno letto questo post, sono rimaste sorprese ed infatti Celeste ha avuto molti elogi per le sue parole.

Proprio per questo, una di loro ha deciso di commentarlo, insieme a molte altre ed ha scritto: “Mio marito è un padre ed un partner straordinario, ma si è vero, alcune volte ho bisogno di aiuto extra. Una pacca sulla spalla o di qualche minuto di riposo!”

Voi la pensate come queste altre mamme o riuscite a fare tutto da sole?

Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

Se vi interessa questo argomento leggete anche: Stress mamma: il problema non sono i figli, ma i papà!