La malattia di Tiffany

Sapere di avere una malattia incurabile, è terribile. E’ una delle notizie che nessuno vorrebbe mai ascoltare nella sua vita. Purtroppo, il cancro è una condizione sempre più diffusa e nonostante le cure, è difficile da curare. Questo infatti è il caso di una donna, chiamata Tiffany Youngs.


A soli trentadue anni, ha dovuto ascoltare quelle parole orribili da un medico, che le ha detto che aveva un linfoma di Hodgkin, nel 2014. Poi, nel 2017, il dottore le ha detto che le erano rimasti solamente trenta giorni di vita, perché il tumore era ormai troppo diffuso. La donna, è la moglie di Tom Youngs, un famoso rugbista. Per questo motivo, Tiffany era distrutta e quindi, ha detto subito alla sua bambina Maisie che sarebbe morta. La donna racconta: “Ha iniziato a piangere. E’ la cosa peggiore che abbia mai dovuto fare nella mia vita. Poi ho iniziato ad organizzare il mio funerale. Ho scelto la mia foto, la musica, ho detto anche alla mia famiglia come volevo morire. Mi sentivo in colpa e mi sentivo anche un peso.” Alla fine Tiffany, ha fatto il trattamento con cellule staminali e poi ha iniziato una dieta alternativa. Mangiava solo pesce, usava solamente l’olio di cannabis. Non ha mangiato più la carne rossa, lo zucchero e non ha preso più il caffè. Inoltre non mangiava nulla dalle diciannove della sera, alle dodici della mattina dopo. A febbraio, però, Tiffany ha preso un brutto raffreddore e per questo è andata subito in ospedale. Una volta li, le hanno fatto una risonanza magnetica ed il medico è rimasto a bocca aperta, perché il tumore si era regredito.

“Quando il dottore, mi ha dato quella notizia ero sola. Così ho chiamato subito Tom e gli ho detto di mettermi in viva voce ed ho urlato: ‘E’ andato via!’ ” 

La donna è convinta che il suo miglioramento sia arrivato da quando ha cambiato stile di vita e ne è davvero felice.

Tutti devono conoscere quello che è capitato a Tiffany, poiché ha deciso di pubblicare la sua storia per aiutare altre persone con questa malattia.

Condividete con i vostri amici!