La moglie lascia una lettera prima di morire

La moglie lascia una lettera prima di morire. Dopo 60 anni di matrimonio la moglie muore all'improvviso ma decide di prendersi cura del marito anche in paradiso

Home > Lifestyle > La moglie lascia una lettera prima di morire

La storia che vi stiamo per raccontare dimostra che certi sentimenti vanno oltre la ragione. Billie e Jimmy Breland sono una coppia del Mississippi, e lì hanno vissuto insieme tutta la loro vita. Billie era un’insegnante di scuola elementare mentre lui un funzionario religioso, per questo il loro amore è sempre stato pacifico e tranquillo.

Billie amava nascondere piccole poesie d’amore per Jimmy nel suo pranzo, nei suoi vestiti, in ufficio.. l’idea era di ricordargli che lei lo amava tanto, in ogni momento.

Moglie-marito

Si conobbero 60 anni prima e da quel momento si sono innamorati immediatamente senza mai separarsi. Da loro patrimonio nacquero tre figli e anno dopo anno arrivano i nipoti, si poteva benissimo constatare che non gli mancava nulla per essere felici e anche loro ne erano ben consapevoli. La cosa brutta di questa storia è che la felicità non è mai eterna.

sposi

Festeggiato il loro sessantesimo anniversario di matrimonio, Billie si ammala. La sua salute peggiorò rapidamente e raggiunge il punto in cui doveva rimanere in ospedale fino alla fine dei suoi giorni. Jimmy non riusciva a sopportare l’idea, non avrebbe mai voluto separarsi dalla moglie neanche per pochi istanti. Aveva già preso accordi con tutti i dipendenti dell’ospedale per stare con lei quanto più possibile

Gli sforzi di Jimmy comunque non furono sufficienti, il destino di Billie era già stato deciso e un paio di settimane dopo il ricovero morì nel sonno. Il primo ad accorgersene fu proprio Jimmy, sapeva che la moglie non si sarebbe più svegliata da quel sonno profondo.

amore-eterno

Il viso gli si coprì immediatamente di lacrime, la disperazione aveva preso il sopravvento. Dopo urla di dolore le infermiere hanno dovuto tenere Jimmy sedato per farlo separare dal corpo della sua amata moglie.

Dopo i funerali di Billie, i parenti della coppia hanno chiesto a Jimmy di togliere le cose della moglie dalla propria abitazione in modo che il dolore potesse essere minore senza i suoi oggetti in ogni stanza. Jimmy ha insistito per tenere ogni cosa per sentirla ancora vicina, e mano a mano ha rovistato in ogni suo oggetto per sentirne il profumo.

billie

Per caso Jimmy si imbatte nel libretto degli assegni e quello che ha trovato alla fine delle pagine l’ha lasciato di stucco. Billie aveva lasciato l’ultimo biglietto per l’amore della sua vita, quando Jimmy prese il foglietto il suo cuore batteva all’impazzita e le mani gli tremavano.

lettera

Il biglietto recitava queste parole: “Per favore non piangere perché sono morta. Sorridi perché ho vissuto, voglio che te sappia che ora sono in un posto migliore, voglio che tu sappia che sono felice e che un giorno ci rivedremo, ti aspetto qui”

marito-moglie

Billie sapeva che i suoi giorni ormai erano contati e ha voluto trovare il modo di prendersi cura del marito anche dopo la sua morte. Quando Jimmy ha mostrato il biglietto ai suoi figli tutti sono scoppiati in lacrime, quel semplice biglietto ha permesso al povero uomo di superare la morte in modo leggermente migliore e godersi per sempre sua moglie.