La nuova Barbie sarà curvy

E sarà proposta anche con diversi colori della pelle per essere più realistica!

 

La Barbie cambia immagine. Dopo aver “imposto” per anni praticamente un unico modello di bellezza, quello della donna magra, bionda, perfetta (più o meno, visto che era anche un modello poco realistico) ecco che la Mattel cambia inversione di marcia. Ed era ora: la Barbie assomiglierà sempre di più alle donne normali. Quindi non solo un unico stereotipo da propinare alle nostre bambine (questa cosa ha segnato l’infanzia e l’adolescenza di tutte noi, volenti o nolenti, sappiatelo!), ma diversi modelli, che rappresentano i diversi modelli di bellezza femminile.

barbie-curvy
Arriva la Barbie Curvy

Mattel lancia sul mercato tre nuove versioni della Barbie: abbiamo la Barbie Petite, quella un po’ bassetta, la Barbie Tall, quella altissima che potrebbe giocare a pallavolo, la Barbie Curvy, la bambola con le curve delle donne vere. Insomma, diversi modelli di donna più realistici e più vicini a quella che è effettivamente la realtà.

Ma non finisce qui, perché ogni nuova Barbie sarà disponibile anche con diverse tonalità del colore della pelle e diverse acconciature: un modo per agganciarsi di più alla realtà ed evitare di diffondere nelle bambine un modello sbagliato, cosa per la quale la Mattel è stata accusata per troppo tempo. In arrivo, dunque, 33 nuovi modelli, in vendita a partire dal primo marzo.

barbie-nuove
I nuovi modelli di Barbie!

Era ora, no?