La nuova sfida che sta prendendo piede sul web

Da quando sono nati i social media, le sfide tra gli utenti sono all’ordine del giorno. Però, ce ne sono alcune che sono del tutto innocue, mentre altre possono essere davvero pericolose. Oggi, abbiamo deciso di parlarvi proprio di questo, per far capire a molte persone che il pericolo è dietro l’angolo.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Ora è nata una nuova sfida, che sta facendo impazzire il mondo del web, ma che potrebbe mettere in serio pericolo le vite di molti ragazzi. Stiamo parlando della famosa “Hot Water Challenge”. Secondo i rapporti, in cui i bambini stanno intraprendendo un nuovo metodo per farsi davvero del male, sono due le sfide che stanno prendendo piede. In entrambe devono mettere l’acqua sul fuoco. Poi, una volta arrivata ad ebollizione, o prendono una cannuccia e la bevono oppure, se la buttano sul corpo. Da un po’ di tempo a questa parte, ci sono stati diversi casi su questa sfida ed una bambina, ha anche perso la vita. Ha riportato gravi ustioni sul corpo e nella gola, per aver bevuto acqua bollente. Un’altra vittima di questo gioco terribile, è un ragazzo chiamato Kyland Clarke. Mentre, lui stava dormendo un suo amico, ha provato la sfida su di lui e quello che ha subito dopo è stato terribile. In pratica, il suo coetaneo, ha fatto scaldare l’acqua sul fuoco e poi, l’ha gettata addosso al suo amico, che ha riportato gravi ustioni sul viso, sul petto e sulle spalle. Ecco il video del racconto di Kyland di seguito:

“Sono andato di corsa in bagno ed ho guardato il mio petto, la mia pelle cadeva a pezzi. Poi, mi sono guardato allo specchio ed ho visto il mio viso e mi sono spaventato tantissimo!” Racconta il ragazzo.

Il medico, chiamato Ed Barkus, sta mettendo in guardia tutti i genitori su questo grave gioco. I casi dei bambini che stanno provando questa sfida è aumentato di gran lunga, credendo che non saranno feriti.

Tutti i genitori devono essere consapevoli di questa moda e devono proteggere in tutti i modi i loro figli.

Condividete con i vostri amici!