La persona davanti a te è un bugiardo? Ecco 10 modi per scoprirlo

Ecco come imparare a riconoscere un potenziale bugiardo durante una conversazione.

Home > Lifestyle > La persona davanti a te è un bugiardo? Ecco 10 modi per scoprirlo

Fin dall’infanzia, i genitori cercano di crescere i figli con l’idea che la menzogna sia cattiva ma sfortunatamente c’è chi non riesce a ricordare questa importante regola di vita. Ora, potresti aver sentito parlare di metodi basati sulla lettura dei gesti e delle espressioni facciali per individuare una bugia. Ma che ne dici di consigli più semplici? Ecco come puoi imparare a riconoscere un potenziale bugiardo durante una conversazione.

La persona davanti a te è un bugiardo? Ecco 10 modi per scoprirlo

Ripete parole e frasi

In questo modo, i bugiardi cercano di convincere inconsciamente che stanno dicendo la verità. Inoltre, la ripetizione è un modo per guadagnare un po’ di tempo così da recuperare velocemente altre bugie.

Dà troppe informazioni

E tu non le hai chieste! In questo modo una persona sta letteralmente inventando una storia piena di falsità proprio di fronte a te. Cerca di raccontare tutto nei minimi dettagli così da non destare il tuo sospetto ma questo è esattamente ciò che la tradisce.

Perde le parole

La persona davanti a te è un bugiardo? Ecco 10 modi per scoprirlo

Questo è l’altro lato della medaglia perché non tutti i bugiardi sono abili. Puoi sospettare che la persona che hai di fronte ti sta mentendo perché è incoerente.

Chiede costantemente di ripetere la domanda

Un altro modo per guadagnare un po’ di tempo. Una persona può affermare di non aver sentito o capito qualcosa in modo chiaro perché stava riflettendo su come rendere le bugie più solide.

Esagera

Ecco alcune parole proprie di un vocabolario di un potenziale bugiardo: mostruoso, tremendo, oltraggioso, ecc. Non c’è niente di sbagliato in queste parole di per sé e a volte sono appropriate ma se una persona le usa a destra e a manca potrebbe essere un modo per distrarre e per convincere.

Enfatizza l’onestà

La persona davanti a te è un bugiardo? Ecco 10 modi per scoprirlo

Un potenziale bugiardo può usare frequentemente frasi come ‘Lo giuro’, ìNon ti mentirei ma’. Affermazioni molto forti che hanno lo scopo di distogliere l’attenzione.

Prende le tue parole come attacchi personali

Cos’altro possono fare quando i bugiardi hanno bisogno di difendere le loro menzogne? Questa reazione è un indicatore chiaro di intenzioni disonorevoli.

Non può dire “no”

Un semplice test per individuare un bugiardo: fai al tuo interlocutore una domanda che possa suscitare un no e vedi cosa succede. Se senti un no onesto e conciso, allora è tutto a posto. Tuttavia, se senti un monologo pieno di auto-giustificazioni e scuse, hai a che fare con un bugiardo.

Non ammette la sua colpa

Questo è simile alla considerazione precedente. A volte è un tratto caratteriale ma le persone oneste sono sempre in grado di riconoscere i propri errori e di ammettere la colpa.

Eccessivamente emotivo

Questa è anche una distrazione ma con l’ulteriore scopo di farti vergognare nell’aver accusato una persona innocente. Tuttavia, ti mostrerà le vere intenzioni del potenziale bugiardo, perché, come si suol dire, una mente colpevole non è mai a suo agio.

Questo è ciò che sono i potenziali bugiardi. Sii attento al tuo interlocutore se sospetti di essere vittima di menzogne!