La storia di Candice Diaz

Finalmente la sentenza per Candice Diaz

Home > Lifestyle > La storia di Candice Diaz

Tutti avrete già sentito la sua storia, fece molto scalpore a causa della crudeltà di questa donna, Candice Diaz, soprannominata anche la mamma-orco. Ha tolto la vita alla sua bambina di quattro anni, Gabby. Prima ne a abusato e poi, senza cuore, l’ha uccisa. E’ iniziato tutto circa un anno fa e da allora, finalmente è giunta la notizia della sentenza finale!

candice-diaz-la-mamma-orco

Candice Diaz ha picchiato sua figlia, l’ha torturata e poi ha preteso che dormisse sulla spazzatura. Dopo che il suo povero corpicino è stato trovato senza vita, le forze dell’ordine hanno dato il via alle indagini ed hanno trovato delle prove schiaccianti che hanno incastrato mamma orco e il padre della bimba, un uomo di ventinove anni, di nome Brad Fields. Non era la prima volta che i due mostri abusavano di Gabby. Si divertivano a filmare le scene, per poi inviarsele con il cellulare. A dare l’allarme della morte della piccola, è stata la stessa Candice, dichiarando di aver messo sua figlia nella vasca e di essere andata in cucina per preparare i pancake. Quando è tornata da lei, era già troppo tardi…  ma la verità è venuta presto fuori. Finalmente, a distanza di un anno, questi due mostri sono stati condannati e il giudice si è espresso, dinanzi a tutti, con tutta la sua rabbia, dicendo a Candice: “Sei un allevatrice che ha trascurato il suo bambino per amore di un barbone di nome Brad. Hai assistito questo mostro aiutandolo ad annegare il tuo bellissimo, prezioso dono. È giusto … che tu e Brad riceviate quello che vi meritiate: finiti dietro le sbarre come gli animali che siete.”

Gabrielle-Barrett

Dopodiché li ha condannati all’ergastolo!

orco

La piccola Gabby è morta, perché quelli che avrebbero dovuto essere i suoi genitori, l’hanno torturata e messa nell’acqua bollente. Poi l’hanno annegata nella vasca da bagno.

Candice-Diaz

Questa donna non si è mai presa cura di sua figlia e il giorno della sua morte, ha chiamato il 911 solo quando i suoi occhi si sono chiusi per sempre. Finalmente hanno avuto ciò che meritano!