La storia di Kaylee Suders e Carten Brown

Kaylee Suders ed il fidanzato Carter Brown, erano molto innamorati e in un solo anno di fidanzamento avevano già programmato il loro futuro insieme. Anche se il ragazzo, andava al college in un’altra città, aveva promesso alla sua ragazza che l’avrebbe accompagnata al ballo. Purtroppo, però, la vita ha molti imprevisti.


Infatti, Carter, solamente un mese prima del ballo, per fare una sorpresa a Kaylee aveva deciso di tornare a casa. Però, durante il viaggio la sua auto ha invaso l’altra corsia ed ha avuto un terribile incidente che ha coinvolto due macchine. L’impatto è stato talmente forte, che Carter è morto sul colpo. Ovviamente, la sua famiglia e la sua fidanzata erano distrutti. Infatti, Kaylee, aveva deciso che non sarebbe più andata al ballo. Però, quando il padre del ragazzo, Robert, ha scoperto questo, sapeva che doveva fare qualcosa. Per lui, lei era ancora una figlia e gli faceva male vederla soffrire. Così, l’uomo, ha chiesto prima il permesso alla scuola e poi, è andato dall’adolescente per chiederle se lui poteva accompagnarla al ballo, al posto del suo amato figlio. Kaylee, quando ha sentito la proposta di Robert è scoppiata in lacrime e  ha accettato. La famiglia di Carter voleva che la serata, per la ragazza, fosse memorabile, per questo hanno preparato tutto in ogni minimo dettaglio. Per prima cosa, l’uomo è andata a prenderla con la macchina del figlio. Poi, sono andati a cena nel ristorante in cui Carter e Kaylee hanno avuto il primo appuntamento e dopo, hanno scattato delle foto.

E’ stata una bellissima serata, sia per la ragazza, che per la famiglia di Carter, che aveva perso due figli nello stesso anno. Il fratello del ragazzo, era morto solamente sette mesi prima il suo incidente.

E’ davvero incredibile come Robert e la sua famiglia sono in grado di andare avanti, nonostante la morte dei loro due figli.

Questo gesto per Kaylee è stato bellissimo e noi vogliamo farlo conoscere al mondo.

Condividete!