La sua pelle ha iniziato a cambiare colore all’improvviso. La storia di Aria

Aria Ellison è una bambina che da neonata, quando aveva solo 16 mesi, ha avuto la meningite. E’ stata ricoverata con urgenza e dopo due settimane di lotte e costanti cure da parte del team medico, è finalmente riuscita a sconfiggere quella terribile malattia ed è stata rimandata a casa.

I giorni passavano, inizialmente tutto sembrava essere tornato alla normalità, ma poi la mamma di Aria, una donna di nome Alicia, ha iniziato a notare qualcosa di strano nel corpo della sua bambina. Era come se la sua pelle stesse cambiando colore, si era riempita di strane macchie bianche. Macchie piccole, che con i giorni diventavano sempre più grandi e si espandevano per tutto il suo corpo. La donna iniziò a preoccuparsi sul serio e portò subito Aria dal dermatologo. Dopo una visita accurata, quest’ultimo le diagnosticò la vitiligine. Non è sicuramente una cosa rara, ma aveva colpito Aria per via del troppo stress derivato dalla sua lotta contro la meningite e dai suoi continui viaggi da un ambulatorio all’altro. “Non avevo idea che la meningite potesse aver causato la vitiligine, ed è ancora sconcertante per me ora, ma ho smesso di impazzire nel tentativo di capire il perché. Non è successo da un giorno all’altro, ma ora sono concentrata su come aiutare Aria a vivere la migliore vita possibile”, ha raccontato mamma Alicia. Sicuramente la sua vita non sarà come quella di una bambina normale, poiché sarà sempre considerata diversa, l’ignoranza umana è questo purtroppo. Ma Aria ha una mamma speciale che l’aiuterà nel suo percorso, a superare tutto e a continuare sempre dritta sulla strada della felicità.


Alicia con gli anni ha anche fondato l’Aria’s Planet, una fondazione con lo scopo di aiutare tutti i bambini con bisogni speciali.


Noi vogliamo dire a questa bambina, che è stupenda così com’è e che è una guerriera, ha sconfitto una malattia fatale e adesso deve solo godersi la vita!

Ti auguriamo tanta fortuna Aria.